Serie TV

Sacrificio d'amore 2, le anticipazioni dell'ottava puntata

Terz'ultimo episodio della serie con Francesco Arca, in onda su Canale 5 giovedì 16 agosto. Quando termina Sacrificio d'amore 2

Sacrificio d'amore 2 Francesco Arca

Francesco Canino

-

L'eco della Prima guerra mondiale arriva a Carrara e porta scompiglio tra i protagonisti di Sacrificio d'amore 2, la serie di Canale 5 con Francesco Arca, Giorgio Lupano e Francesca Valtorta. In città, tutti hanno paura di perdere i propri uomini, che siano figli, padri, fratelli o mariti, e proprio sul fronte si incontrato i due eterni nemici, Brando e Corrado. Ecco cos'accadrà nell'ottava e terzultima puntata, in onda giovedì 16 agosto.

Sacrificio d'amore 2, le anticipazioni dell'ottava puntata

Brando (Francesco Arca) affronta la trincea con coraggio nonostante la crudeltà della guerra metta alla prova anche lui. La solidarietà tra commilitoni è una sponda necessaria ma sarà resa complicata dall'inatteso e spiazzante incontro con un nuovo capitano: sul fronte arriva infatti l'eterno rivale, Corrado Corradi (Giorgio Lupano). A Carrara intanto, Silvia (Francesca Valtorta) vive la tensione che la guerra porta nella sua famiglia e cerca di tenere saldo il rapporto con suo figlio, ma non è facile.


 

Brando e Corrado s'incontrano al fronte

Alessandro (Luca Bastianello) e Nanà (Roberta Giarrusso) si confrontano con il dolore degli ospedali da campo sul fronte bellico: l'uomo decide di tornare ad esercitare il talento medico che per troppo tempo ha gettato via, mentre l'attrice vive un'emozione così forte e commovente che le fa scegliere di cambiare vita.

Maddalena (Desiree Noferini) riesce ad essere forte e infonde coraggio a se stessa e alla propria famiglia: è sicura che suo fratello Brando e Tommaso (Rocco Giusti), di cui è più che mai innamorata, torneranno sani e salvi, magari s'incontreranno al fronte e si proteggeranno l'un l'altro. Ma gli immancabili colpi di scena cambieranno le sorti di alcuni protagonisti.

Per saperne di più:


© Riproduzione Riservata

Commenti