Serie TV

Rocco Schiavone 3: le anticipazioni della terza puntata

Penultimo appuntamento con le indagini del vicequestore interpretato da Marco Giallini, su Rai 2 mercoledì 16 ottobre. Buoni ascolti per Rocco Schiavone 3

Rocco Schiavone 3 Marco Giallini

Francesco Canino

-

C'è un nuovo misterioso omicidio al centro della terza puntata di Rocco Schiavone 3, la serie di Rai 2 con Marco Giallini e Isabella Ragonese. Il vicequestore più famoso del piccolo schermo questa volta dovrà affidarsi al suo intuito e contare su un inaspettato indizio per risolvere il complicato caso. Ecco cos'accadrà nel penultimo episodio della fiction, in onda mercoledì 16 ottobre.

Rocco Schiavone 3, le anticipazioni della terza puntata

S'intitola Après le boule passe la terza puntata della serie ispirata ai romanzi di Antonio ManziniIl cadavere di Romano Favre viene ritrovato dal suo vicino di casa Arturo Michelini: l’uomo è stato ucciso con una pugnalata al fegato e una alla gola e Rocco Schiavone (Marco Giallini), appena avvertito, si reca sul luogo del delitto: il cellulare della vittima non è stato ritrovato, la portafinestra che dà sul giardino della casa della vittima rivela evidenti segni di scasso.


Schiavone e il mistero della fiche del casinò

Il capo della scientifica, Michela Gambino (Lorenza Indovina) consegna a Rocco un misterioso scontrino sul quale Favre aveva scritto delle lettere, A B C, e che reca sul retro una scritta indecifrabile. Ma per Schiavone, l’indizio più sibillino è la fiche del casinò di Sanremo che il cadavere stringe nel pugno: l'oggetto misterioso forse è stato messo lì per indicargli la direzione nella quale indagare.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti