Tradimenti e disillusioni, politica e lavoro, il futuro incerto e una fabbrica che rischia di chiudere. È su questo sfondo ad alto tasso di imprevedibilità che si svolgono le vicende di Rimbocchiamoci le maniche, la nuova serie di Canale 5 in onda il prossimo settembre, tra i titoli di punta della fiction Mediaset per la nuova stagione televisiva complice anche la protagonista delle otto puntate, Sabrina Ferilli. Dopo tanti successi cinematografici, l'attrice torna infatti a recitare per la televisione, diretta dal regista Stefano Reali. Ecco le prime anticipazioni sulla serie.

Rimbocchiamoci le maniche, Sabrina Ferilli è la protagonista
In un paese di provincia del centro del Lazio, la fabbrica tessile che dà lavoro a decine di persone viene messa in liquidazione e i terreni su cui sorge saranno venduti. Lo prevede il piano regolatore e solo il nuovo sindaco potrebbe modificarlo, così le elezioni previste a breve diventano cruciali visto che il candidato favorito è un uomo che punta a vendere tutto. Così, quasi per una provocazione, scende in campo Angela (Sabrina Ferilli) spinta a forza dalle sue compagne di lavoro e del sindaco uscente Piero Pacetti (Andrea Giordana) a candidarsi per diventare primo cittadino.

La donna accetta, stimolata anche dalla voglia di riuscire a salvare il suo posto di lavoro, si prende carico della comunità in cui vive e viene eletta sindaco. Il proposito di Angela è aiutare chi merita e questo genera continui conflitti con se stessa e con parte del paese: la donna antepone infatti il bene della comunità al suo, scopre le sopraffazioni e le frodi, ed è pronta anche a mettersi contro la burocrazia e le istituzioni, se si tratta di un buon fine. Il cammino per il nuovo sindaco di Offidella è difficile e pieno di insidie ma Angela non si lascia intimidire.

Tutti pazzi per Angela
Oltre agli impegni per la campagna elettorale, Angela dovrà fare i conti con le esigenze dei tre figli e con le intemperanze dell'ex marito Fabio (Sergio Assisi): l'uomo non accetta la sua candidatura e soprattutto la loro separazione - lui l'ha tradita con una collega operaia, Gina (Michela Andreozzi) - ma è pentito, la ama ancora perdutamente e vuole riconquistarla. Ma nella vita di Angela entra con prepotenza anche Paolo (David Coco), un amore tornato dal passato, che supporta la donna nella campagna elettorale e condivide con lei la passione e l’impegno civile. Attenzione poi all’aitante e fascinoso capitano dei Carabinieri, Massimo De Francisci (Marco Falaguasta): da gran conquistatore seriale, dopo un primo incontro burrascoso durante una manifestazione, diventa un suo sostenitore e s'invaghisce della donna. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti