Reign: su Raidue la serie che racconta la vita di Maria Stuarda

Storia o fuilleton? Agli spettatori stabilirlo

– Credits: Raidue

Eugenio Spagnuolo

-

Reign è il regno di Maria Stuarda, regina di Scozia, che dà il titolo alla serie in onda da oggi, il sabato e la domenica alle 18 (circa) su Raidue. I 22 episodi iniziano col viaggio della giovane Mary alla corte di Francia, dove l'attende il fidanzamento "politico" con il principe Francis (Toby Regbo). A complicare le cose c'è Bash (Torrance Coombs), fratellastro bello e dannato di Francesco, attratto dall'ospite scozzese e soprattutto Caterina, la regina che vuole impedire le nozze tra Mary Stuart e suo figlio, dopo che Nostradamus ne ha profetizzato la morte se il matrimonio si facesse. E dunque non s'ha da fare.

Intrighi, intrighi, intrighi che finiscono per piegare la storia al fuilleton. Ci sono già passati i Tudor, i Borgia, i Lancaster (The White Queen). Ora tocca agli Stuart. Il miracolo degli autori in questo caso sarà soprattutto rendere credibile la sensuale Adelaide Kane, già idolo della "tv dei ragazzi" (Teen Wolf, Power Ranger) nei panni di una delle più sfortunate regine britanniche, decapitata a soli 45 anni dopo una lunga e dolorosa prigionia. Ma le vie della tv, si sa, sono infinite.

© Riproduzione Riservata

Commenti