Quicksand

Quicksand, ecco il trailer e alcune curiosità

Le prime immagini della nuova serie originale Netflix, in arrivo sulla piattaforma dal 5 aprile

Quicksand-apertura2

Marco Morello

-

Netflix ha pubblicato il trailer ufficiale di Quicksand, la prima serie tv originale svedese tratta dall’omonimo romanzo best-seller dello scrittore Malin Persson Giolito. La storia, in sintesi: una tragedia sconvolge una scuola privata situata in un facoltoso quartiere di Stoccolma. La studentessa Maja Norberg si ritrova sotto processo per omicidio. Gli eventi di quel giorno vengono lentamente rivelati, così come i dettagli privati riguardanti la relazione di Maja con Sebastian Fagerman e la sua famiglia disfunzionale. La storia si basa sull’omonimo romanzo best-seller. Ecco le prime immagini.

Alcune curiosità sulla serie:

  • Quicksand è stata scritta per la tv da Camilla Ahlgren, che ha lavorato al dramma dano-svedese The Bridge.
  • Felix Sandman, il protagonista maschile che interpreta Sebastian, era il cantante di una boy band.
  • L’avvocato di Maja è l’attore David Dencik, già visto nella serie crime Il mistero del lago.
  • 368 pagine è la lunghezza dell’edizione originale del libro best seller da cui è stata tratta la serie. Il magazine Time l’ha definito «entusiasmante».
  • Hanna Ardéhn, l’attrice che interpreta Maja ha finito la scuola da tempo: ha 23 anni. Cresciuta a Stoccolma, esordisce nel 2010 con il film 7X, storia di sette ragazzi alla deriva che con Quicksand ha molti punti in comune. Nel suo curriculum ci sono varie serie tv svedesi.
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le Serie Tv in arrivo nel 2019

Homeland, La Casa di Carta 3, e altri 14 titoli che diventeranno cult in questo 2019

Homecoming, la serie Tv con Julia Roberts

10 epidosi per una serie thriller mozzafiato tra psiche e militari con disturbi post traumatici

The Widow, le info e le anticipazioni della serie Tv di Amazon

La trama, la protagonista i luoghi dove è stata girata. Quello che bisogna sapere sulla prima stagione della serie tv inglese

Commenti