Serie TV

Orfani, dal fumetto alla serie tv motion comic

Co-prodotta da Sergio Bonelli Editore e Rai Com, debutta il 6 dicembre su Rai 4. Dieci episodi, ogni sabato

Orfani

Simona Santoni

-

Orfani, la serie a fumetti fantascientifica e post-apocalittica della Sergio Bonelli Editore, sbarca su Rai 4, dal 6 dicembre, come prima serie tv motion comic co-prodotta da Sergio Bonelli Editore e Rai Com.

Creata da Roberto Recchioni (attuale curatore di Dylan Dog) ed Emiliano Mammucari, Orfani aveva debuttato in edicola nell'ottobre 2013, prima serie a fumetti a colori firmata Bonelli. La serie tv che ora esce dalla sua costola consta di dieci episodi di mezz'ora ciascuno, diretti da Armando Traverso, che saranno trasmessi ogni sabato alle 14. 

 

Nell'ambientazione di Orfani la Terra è sotto attacco e gran parte dellEuropa è stata rasa al suolo. Pochi umani sono sopravvissuti alla devastazione. Sono bambini, e sono orfani di guerra. Jonas, Ringo, Juno, Sam, Hector, Felix e Rey vengono reclutati per diventare soldati del futuro. Il serial racconta le vicende di questo gruppo di bambini, dal loro arrivo al campo di Dorsoduro fino a quando, adulti, dovranno scegliere con chi schierarsi e contro chi combattere.  

Il motion comics è una derivazione del fumetto che combina elementi d'immagini fisse e di piccole animazioni. Le singole immagini (o "vignette" come vengono definite in gergo tecnico) sono espanse ed esplose grazie all'ausilio della computer grafica con effetti sonori, voce recitante, senza però evolvere mai nell'animazione tipica dei cartoni animati.  

La serie a fumetti di Orfani è in edicola, ogni mese, con la seconda stagione, e in libreria con i volumi pubblicati da Bao Publishing. Gli episodi della serie tv saranno trasmessi in replica tutti i venerdì, in seconda serata, su Rai 4.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Orfani, a ottobre la nuova mini serie a fumetti della Bonelli

Creata dal curatore di Dylan Dog Roberto Recchioni e dal disegnatore Emiliano Mammucari, a colori, è ambientata in uno scenario post-apocalittico. Dei bambini orfani di guerra sono i soldati di domani

Orfani, il nuovo fumetto Bonelli post-apocalittico - Le tavole

Dal 16 ottobre è in edicola la prima serie a colori della casa editrice milanese. Ecco una piccola anticipazione

'Asso, il braccio forte del fumetto', ovvero Roberto Recchioni

Lo sceneggiatore di punta della Sergio Bonelli Editore dà briglie sciolte al suo alter ego. Narcisista, dissacrante e autoironico

Commenti