Serie TV

Non dirlo al mio capo 2: le anticipazioni della terza puntata

Nuovo appuntamento con la fiction di Rai 1, in onda giovedì 27 settembre. Vanessa Incontrada e Lino Guanciale protagonisti di Non dirlo al mio capo 2

Non dirlo al mio capo Lino Guanciale

Francesco Canino

-

Tra casi difficili da risolvere e complicazioni sentimentali, proseguono le avventure dei protagonisti di Non dirlo al mio capo 2, la serie tv di Rai 1 con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale. Nella terza puntata, in onda giovedì 27 settembre, Lisa ed Enrico saranno sempre più combattuti tra "ragioni e sentimenti" e dovranno affrontare alcuni inaspettati colpi di scena. Ecco cos'accadrà.

Non dirlo al mio capo 2, le anticipazioni della terza puntata

Nello Studio Vinci arriva un nuovo affascinante avvocato di italo-spagnolo, Diego Venturi (Iago Garcia), amico di vecchia data di Enrico Vinci (Lino Guanciale) ma anche avvocato della parte avversa in una causa di qualche anno prima: il nuovo arrivato crea da subito un certo scompiglio tra gli altri componenti dello Studio.

Intanto Nina (Sara Zanier) ed Enrico hanno trascorso la notte insieme e lei s'illude che la storia con il marito possa ricominciare davvero. Ma l'arrivo di Diego sconvolge anche i suoi piani: è lui infatti l’uomo con cui Nina ha tradito Vinci. Nel frattempo, le cose tra Mia (Ludovica Coscione) e Aurora (Beatrice Vendramin) le cose non vanno bene e Rocco (Antonio Gerardi), per accontentare Perla (Chiara Francini), si trasforma in una sorta di "mammo".

 

Un nuovo problema per Lisa

Una pietosa bugia è il titolo del secondo episodio della terza puntata, che si apre con Lisa (Vanessa Incontrada) alle prese con i tanti problemi che deve affrontare ogni giorno tra lavoro e famiglia. Compreso l'arrivo del padre: pensando che l'aspirante  avvocato non sia in grado di badare ai suoi figli, fa ricorso al Tribunale dei Minori per ottenerne l'affidamento e rischia di complicare ancora di più la situazione.

Per saperne di più: 


© Riproduzione Riservata

Commenti