Eugenio Spagnuolo

-

A quasi 15 anni dal film cult Minority Report, arriva la serie tv: in Italia  su FOX dal 13 luglio, il mercoledì alle 21:00. Prodotta da Steven Spielberg e scritta da Max Borenstein (Godzilla, Vinyl), pesca a piene mani dall’omonimo romanzo di Philip K. Dick, che aveva già ispirato il film.
 
Che cosa vedremo
Washington, anno 2065. A dieci anni di distanza dagli eventi narrati nel film e dalla chiusura dell’Unità Pre-Crimine: un’agenzia fondata sui precogs, tre fratelli adolescenti in grado di prevedere i crimini prima che vengano commessi. Dash (Stark Sands, Shall we dance?), uno dei precogs, decide di collaborare con la polizia e la detective Lara Vega (Meagan Good, Saw V, Anchorman 2) per cercare di dare un senso alle sue visioni.

Il cast
Nick Zano (Cougar Town, 2 Broke Girls), Laura Regan (Mad Men),  Wilmer Valderrama (Grey’s Anatomy), Reed Diamond (Bones, The Mentalist, Agents of SHIELD), Christopher Heyerdahl (Smallville, Gotham) e William Mapother (Lost), cugino di Tom Cruise già presente nell’originale film del 2002 come receptionist di un hotel.

Da sapere
Non mancano spunti critici e ironici nel futuro immaginato da Spielberg. Dall’orwelliano sistema di sicurezza chiamato “occhio di falco”, alla 75esima stagione de I Simpson, fino agli avveniristici bracciali interattivi da indossare in discoteca per scoprire la compatibilità con il partner. Da segnalare anche una notizia per tutti gli amanti della buona musica: nel 2065 Walk on the wild side di Lou Reed è ancora considerato un classico estremamente attuale.

Che cosa hanno scritto
“Minority Report è uno stufato soddisfacente di crimine e fantascienza, condito di battute maliziose”. (Glenn Garvin, Reason.com)

“Minority Report è semplice serie poliziesca, con una dinamica familiare tra il genio eccentrico e il detective uscito dai libri. E passato dalla letteratura controculturale alla tv generalista”. (Josh Bell, Las Vegas Weekly)

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ash vs Evil Dead: trailer e cose da sapere sulla serie tv nata dal film La Casa

Dopo il successo negli Usa, arriva in Italia la versione televisiva dello storico ciclo di film horror di Sam Raimi

Le serie tv dell'estate 2016

Dai primi attesi episodi di Outcast alla quarta stagione di Orange is the new black, fino al ritorno di Rob Lowe: le serie tv da non perdere

Commenti