Serie TV

Madoff: una miniserie racconta il grande truffatore

Il premio Oscar Richard Dreyfuss nei panni dell'uomo che mise in atto una delle più grandi truffe finanziarie della storia

Madoff_02

Eugenio Spagnuolo

-

Ve lo ricordate Bernie Madoff? Il suo nome è legato a una delle più grosse frodi finanziarie di tutti i tempi, che nel 2009 lo ha fatto condannare a 150 anni di carcere. Aveva truffato i risparmiatori mettendo in atto il famigerato schema Ponzi. Ma cosa fece esattamente? Quali responsabilità ebbe nella crisi dei mutui subprime? Quanti risparmiatori e banche furono coinvolti? E, soprattutto, chi era davvero Bernie Madoff? Madoff, la miniserie tv in onda Sky Cinema Uno HD sabato 28 gennaio, dalle 21.15, prova a rispondere a queste domande.

Che cosa vedremo

Nella miniserie Richard Dreyfuss veste i panni di Bernard Madoff e Blythe Danner quelli di sua moglie. La serie racconta la rapida ascesa e la brusca caduta dell'ex consulente d'investimento, così come le conseguenze delle sue azioni sulla famiglia, i soci e gli investitori. L’11 dicembre 2008, dopo anni di onorata carriera nel mondo della finanza, Madoff viene arrestato dagli agenti federali con l’accusa di aver truffato i suoi clienti provocando un ammanco pari a circa 50 miliardi di dollari...

Che cosa hanno scritto
«Vale la pena guardarla per l’interpretazione di Richard Dreyfus». (Jeff Korbelik, The Lincoln Journal Star).

«La storia è ancora abbastanza incredibile, anche se - certamente sufficiente a riempire quattro ore di tv commerciale in prima serata, piene di tristezza». (Hank Stuever, Washington Post)

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le serie tv più belle del 2016

Miliardari, surfisti killer, cowboy robot, e il Papa di Sorrentino: la nostra classifica delle serie tv in prima visione più belle dell'anno

Le Bureau: Mathieu Kassovitz agente segreto in una serie tv

Dopo il successo ottenuto in Francia, arriva anche in Italia la serie basata sulle storie di ex spie francesi

Le serie tv più attese del 2017

Il ritorno di Twin Peaks e quello di Prison Break. Ma anche tante novità, come Incorporated, Sneaky Pete, Good Behavior...

Commenti