The Looming Tower: i segreti dell'11 settembre in una serie tv

Jeff Daniels in una serie tv ispirata al libro di un Premio Pulitzer sulla guerra tra Cia e Fbi che (forse) aprì la strada Bin Laden. Foto e trailer

Eugenio Spagnuolo

-

Se un Premio Pulitzer è una garanzia, allora The Looming Tower in streaming su Amazon Prime Video dal 9 marzo parte col piede giusto: basata sull’omonimo romanzo di Lawrence Wright, vincitore del Pulitzer, ripercorre la crescente minaccia di Osama Bin Laden e Al-Qaeda verso la fine degli anni ’90 mostrando come la rivalità tra CIA e FBI possa aver involontariamente gettato le basi per la tragedia dell'11 settembre. Nel cast uno strepitoso Jeff Daniels.

 

Che cosa vedremo in The Looming Tower

La serie segue le vicissitudini dei membri della squadra I-49 di New York e dell’Alec Station di Washington D.C., le unità anti-terrorismo rispettivamente di FBI e CIA e la loro lotta per contendersi le informazioni nonostante lavorassero per lo stesso obbiettivo, prevenire un attacco sul suolo statunitense.

Il trailer

Gli autori

Produttori esecutivi di The Looming Tower sono Daniel Futterman, Alex Gibney, Lawrence Wright, Craig Zisk e Adam Rapp.
Per Futterman la serie non un'opera di finzione, ma piuttosto una drammatizzazione di eventi reali per cui tutto è stato sottoposto al vaglio di un avvocato. Molti dei protagonisti che vedremo nella serie sono persone realmente esistenti.

Il cast

Primeggia la stella di Jeff Daniels (John O’Neill). Nel cast anche gli ottimi Tahar Rahim (Ali Soufan), Wrenn Schmidt (Diane Marsh), Bill Camp (Robert Chesney), Louis Cancelmi (Vince Stuart), Virginia Kull (Kathy Shaughnessy), Ella Rae Peck (Heather), Sullivan Jones (Floyd Bennet) con Michael Stuhlbarg (Richard Clarke) e Peter Sarsgaard (Martin Schmidt).

Che cosa hanno scritto

«Avrebbe potuto essere una serie pretenziosa, ma The Looming Tower è veloce e appassionante, con un cast eccezionale e una scrittura piccante». (Kristi Turnquist, The Oregonian).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ecco chi sono gli attori italiani delle serie tv Usa

L'immancabile Favino, ma anche tanti volti nuovi: i nipotini della Loren e di Mastroianni alla conquista della tv made in Usa

Seven Seconds: la questione razziale negli Usa vista da una serie tv

Il crime incontra l'attualità politica nella nuova serie di Netflix

The Sinner: la serie tv cult con Jessica Biel

Pubblico e critica gridano al capolavoro. E Jessica Biel con la serie che segna il suo ritorno in tv si porta a casa anche una nomination ai Globes

Commenti