Serie TV

Lontano da te: le anticipazioni della prima puntata

Al via la serie internazionale con Megan Montaner e Alessandro Tiberi, su Canale 5 domenica 9 giugno. Lontano da te verrà trasmessa anche in Spagna

Alessandro Tiberi Megan Montaner

Francesco Canino

-

Una ballerina sivigliana, Candela, e un imprenditore romano, Massimo, si scontrano casualmente nell'aeroporto di Praga e da allora i destini rimangono indissolubilmente legati. Comincia così la prima puntata di Lontano da te, la nuova serie di Canale 5 con Megan Montaner Alessandro Tiberi, in onda da domenica 9 giugno: come per incanto, le visioni di entrambi si materializzano nella vita dell'altro, complicandone le relazioni sentimentali.

Lontano da te, le anticipazioni della prima puntata

Candela (Megan Montaner), una giovane ed esuberante ballerina di flamenco che vive a Siviglia, Massimo (Alessandro Tiberi), un imprenditore romano a capo dell’agenzia di viaggi di famiglia, sono all'aeroporto di Praga: entrambi hanno fretta di partire, inciampano clamorosamente l'uno nell'altra, si scontrano e cadono rovinosamente. In quel momento scatta uno strano incantesimo e quell’incontro-scontro cambierà per sempre le loro vite.

 

Le "visioni" di Candela e Massimo 

L’incompatibilità tra Massimo e Candela è evidente eppure non riusciranno più a separarsi anche quando rientrano nei rispettivi Paesi. Massimo è fidanzato da sempre con Francesca (Valeria Bilello), un medico internista con cui è in profonda crisi, Candela invece gestisce una scuola di ballo che non naviga in buone acque, ha un figlio di nove anni, Pepe (Roberto Campillo), avuto con Chino (Carlos Librado), un affascinante truffatore finito in prigione.

Quando riprendono in mano le loro vite, improvvisamente compaiono sotto forma di “visioni” l'uno nella vita dell’altra e da quel momento dovranno imparare a gestire a che fare con questo strano fenomeno delle improvvise "apparizioni". Come dei "grilli parlanti", s'influenzeranno a vicenda, si giudicheranno e impareranno a conoscersi, mescolando sogno, follia e magia. 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti