Serie TV

Lontano da te: tutto sulla nuova serie di Canale 5

Megan Montaner e Alessandro Tiberi protagonisti della fiction al via domenica 9 giugno. Lontano da te è ambientata tra Roma e Siviglia

Megan Montaner e Alessandro Tiberi Lontano da te

Francesco Canino

-

Un amore incredibile e imprevisto, tra realtà e immaginazione. C'è la storia di Candela e Massimo al centro della trama di Lontano da te, la nuova serie di Canale 5, quattro puntate al via da domenica 9 giugno, che ha come protagonisti Megan Montaner Alessandro Tiberi: lei interpreta Candela, una ballerina sivigliana, lui Massimo, un imprenditore romano, due personaggi dai caratteri agli antipodi che conducono due vite parallele. Almeno fino a quando si "scontrano" e non si lasciano più.

Lontano da te, la nuova serie con Megan Montaner e Alessandro Tiberi

Tutto comincia a Praga, dove i protagonisti di Lontano da te si scontrano per caso ed è subito "odio a prima vista". L’incompatibilità tra Massimo (Alessandro Tiberi) e Candela (Megan Montaner) è evidente: troppo diversi anche per prendere un caffè insieme. Eppure, non riusciranno più a separarsi dimostrando concretamente che "gli opposti si attraggono". Lui avrebbe bisogno di potersi permettere un po' di instabilità e qualche imprevisto, a lei farebbe bene un po' di quella normalità che ha sempre detto di detestare.

La serie di Canale 5 è diretta dal regista Ivan Silvestrini ed è stata girata tra Siviglia, Roma e Praga. Nonostante la distanza, una volta tornati nei rispettivi Paesi, Candela e Massimo compariraranno all’improvviso sotto forma di "visioni" ciascuno nella vita dell’altro - tra sogno e magia - influendosi a vicenda e giudicandosi nei comportamenti e nelle scelte.

 

Le anticipazioni della fiction, tra commedia e fantasy

Massimo è l'amministratore delegato dell'azienda di famiglia, un tempo il primo tour operator italiano, oggi in crisi conclamata e da anni trascina il fidanzamento con Francesca (Valeria Bilello), il medico che cerca di sbloccare la routine della sua relazione. Candela invece è l'insegnante di flamenco in una scuola che rischia di chiudere: vive con la madre (Rosario Pardo), donna moderna e stravagante che l’aiuta con il figlio di nove anni, Pepe (Roberto Campillo), avuto dal compagno Chino (Carlos Librado), ora in carcere per truffa.

L'incontro-scontro cambierà per sempre le loro vite tanto che, nonostante la distanza, riusciranno ad attraversare continuamente lo spazio per sopravvivere nei pensieri dell’altro, in un gioco di sceneggiatura e regia che mescola i toni della commedia a quelli del fantasy. Così le "visioni" di cui sono protagonisti diventano sempre più invadenti e se da un lato non li fanno mai sentire soli, mostrano quanto fosse irrinunciabile quell’incontro casuale.

Il cast di Lontano da me

Oltre a Megan Montaner - l'iconica Pepa della soap Il segreto - e Alessandro Tiberi - protagonista della serie culto Boris e della fiction di Rai 1 Tutto può succedere - il cast di Lontano da te mescola attori italiani e star della tv spagnola (è prodotta da Cross Productions per la prima volta insieme da Mediaset Italia e Mediaset España) come Pepón Nieto, Rosario PardoCarlos Librado. Tra i protagonisti della serie c'è anche Pamela Villoresi, che interpreta la stravagante mamma di Massimo.

Per saperne di più: 



© Riproduzione Riservata

Commenti