Legends-of-Tomorrow
Serie TV

Legends of tomorrow: trailer e cose da sapere sui nuovi supereroi della tv

L'autore di Flash e Arrow mette insieme una squadra di supereroi per conquistare il pubblico. E dare filo da torcere agli eroi Marvel

Negli anni 60 e 70, Marvel e DC comics facevano a gara nelle edicole coi loro supereroi. Nel 2016, la competizione si spostata in tv: da un lato Daredevil, Luke Cage, Jessica Jones e Agents of Shield. Dall’altro Flash, Green Arrow, Supergirl e il neonato Legends of Tomorrow, in onda da stasera, 19 ottobre, in prima visione su Premium Action. Si tratta dell’ennesima, ma apprezzata, saga su una squadra di supereroi impegnati a salvare il mondo. La firma è quella di Greg Berlanti, papà di The Flash e Arrow. 

Che cosa vedremo
Nel l2166 il mondo è immerso nel caos a causa del terribile Vandal Savage (Casper Crump). Il viaggiatore del tempo Rip Hunter (Arthur Darvill) torna indietro di 150 anni nel tentativo di reclutare un team di supereroi e supercriminali, che possano sconfiggere il nemico e salvare l’umanità.
Hunter sembra aver scelto un gruppo mal assortito: l'inventore miliardario Ray Palmer (Brandon Routh), che ha creato un'armatura in grado di rimpicciolirlo, denominato Atom; Sara Lance (Caity Lotz), la White Canary, un'assassina addestratissima; il Professor Martin Stein (Victor Garber) e Jefferson “Jax” Jackson (Franz Drameh), che insieme formano il meta-umano Firestorm; Leonard Snart (Wentworth Miller),conosciuto come Captain Cold, ed il suo partner Mick Rory (Dominic Purcell), alias Heat Wave, un duo di criminali; Kendra Saunders (Ciara Renée) e Carter Hall (Falk Hentschel) alias Hawkgirl e Hawkman, due anime che si sono reincarnate molte volte, hanno la capacità di volare ed hanno una connessione spirituale con Vandal Savage.
La squadra, a bordo del Waverider, la nave di Hunter con cui viaggia nel tempo, salterà da un epoca all’altra per recuperare informazioni su Vandal Savage e scoprire i suoi punti deboli nel tentativo di sconfiggerlo una volta per tutte.

Gli autori
“DC's Legends of Tomorrow” è stata sviluppata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg. La serie è uno spin-off corale di Arrow e The Flash, dalle quali "eredita" la maggior parte dei protagonisti.

Che cosa hanno scritto
«Le "leggende" non hanno molto a che fare con la logica e la filosofia. Ci sono altre serie tv per questo. Il loro è piuttosto è un gruppo formato da varia umanità che viaggia nel tempo in cerca di persone da prendere a calci (vedremo anche una rissa da bar che coinvolge Sara Lance, Snart, e Mick Rory), e in questo riescono benissimo». (Allison Keene, Collider).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti