Si scrive Lebowitz vs Lebowitz, ma si legge Eva contro Eva: la nuova serie tv francese in onda da giovedì 21 luglio alle 21.00 su FoxCrime, ripropone l’eterno duello femminile tra l’allieva e la maestra. Anche se stavolta, il confronto non è tra due attrici, come nel film di Mankiewicz con Bette Davies, ma tra due toste avvocatesse.

Che cosa vedremo
Paule (Clémentine Célarié) è una brillante avvocatessa di 50 anni, che ha dedicato tutta la propria carriera allo studio legale fondato insieme all’ex marito Simon Lebowitz. La sua vita cambia quando scopre che Simon si era segretamente risposato con Irene (Caroline Anglade), una giovane e ambiziosa associata, assunta dalla stessa Paule. Quando Simon muore a causa di un attacco cardiaco, le due donne saranno costrette a condividere lo studio e a collaborare per mantenere il buon nome della società, in una lotta spietata per reclamare l’eredità di Simon. Non c’è spazio per entrambe, ma nessuna vuole farsi da parte.

Il cast

Tutto gira attorno attorno a Clémentine Célarié, talentuosa attrice di teatro d’avanguardia e di tanto di cinema, che può vantare persino un ruolo nelle Notti Selvagge di Cyril Collard e nei Miserabili di Claude Lelouch.

Gli autori
Lebowitz vs Lebowitz porta la firma di due giovani showrunner francesi:  Frédéric Berthe e Christophe Barraud.

Che cosa hanno scritto
“Scandito da intrighi di ottima fattura, questa serie è una sottile miscela di legal, drama e comedy (…) il cast è straordinario” (Télé 7 Jours).

“Ci si affeziona rapidamente a questa allegra brigata guidata da una generosa Clémentine Célarié” (Le Parisien).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le serie tv dell'estate 2016

Dai primi attesi episodi di Outcast alla quarta stagione di Orange is the new black, fino al ritorno di Rob Lowe: le serie tv da non perdere

Commenti