Last Cop - L'ultimo sbirro: su Rai 1 i nuovi episodi della serie campione d'ascolti

Mick Brisgau, il protagonista del serial made in Germany che la scorsa estate sbaragliò ogni concorrenza, torna a indagare sulla prima rete

Last Cop (Credits: Rai)

Marida Caterini.

-

Torna in video il 3 luglio, lo stesso giorno in cui esordì, nel 2012, su Rai 1. Ma un anno fa nessuno immaginava che Last Cop - L'ultimo sbirro, serie made in Germany di gran successo in patria, avrebbe avuto un gradimento di pubblico elevato anche in Italia. Invece fin dalle prime puntate l'affascinante protagonista del serial, Mick Brisgau, interpretato dall'attore Henning Baum, membro della Polizia criminale con un passato molto singolare alle spalle, ha letteralmente stregato anche i telespettatori italiani, regalando a Rai 1 in tempi di repliche e indici di ascolto bassi un'audience di circa tre milioni di spettatori a puntata.

Di Last Cop - L'ultimo sbirro Rai 1 ha mandato in onda la prima serie dal 3 luglio 2012, interrompendone la messa in onda a settembre. Adesso la rete leader di viale Mazzini tenta di ripetere l'exploit della scorsa estate, forte di una sceneggiatura che si preannuncia coinvolgente e con gli stessi ingredienti adrenalitici.

Nei nuovi episodi i telespettatori ritroveranno Mick alle prese con nuovi casi da risolvere. Ricordiamo che Mick Brisgau è reduce da un passato molto singolare. Negli anni '80, infatti, è stato coinvolto in un drammatico incidente che lo ha tenuto in coma per venti lunghi anni. Quando nessuno più sperava nel suo recupero, il poliziotto si è svegliato e ha ripreso la vita di prima. Si è fatto reintegrare nel corpo di polizia criminale al quale apparteneva, ha ripreso le sue indagini, scontrandosi però con una dura realtà: i tempi sono mutati e le nuove tecnologie hanno radicalmente trasformato le tecniche utilizzate per venire a capo di omicidi e casi di cronaca nera.

Lui però non vuole rinunciare ai suoi metodi lavorativi, spesso anche poco ortodossi ma sempre vincenti, e prosegue per la sua strada, sulla quale non sempre incontrerà persone disposte a capirlo. Naturalmente non mancano i risvolti accattivanti nelle singole puntate. Uno di questi, forse il principale, consiste nel fatto che Mick è rimasto un sognatore, rispettoso ed educato, con il suo fascino da signore d'altri tempi, il suo romanticismo delicato, la passione per il lavoro e soprattutto l'incontenibile attrazione per la dottoressa Tanja Heffner (l'attrice Proschat Madani).

I primi due episodi previsti in palinsesto hanno per titolo "L'arte di impicciarsi" e "Un vuoto di memoria". In ambedue il poliziotto dovrà risolvere casi di omicidi apparentemente senza soluzioni. Last Cop - L'ultimo sbirro ha debuttato in Germania nel 2010 e la casa di produzione ha già realizzato anche la quarta serie che è andata in onda lo scorso gennaio. I telespettatori italiani che amano il serial possono stare tranquilli: questo poliziotto così "sui generis" e particolare terrà loro compagnia per parecchio tempo. Bisognerà però capire se Rai 1 sarà disposta a mandare in video la serie anche durante la stagione invernale oppure se limita la messa in onda solo all'estate, periodo tradizionalmente in penuria di ascolti.

© Riproduzione Riservata

Commenti