Serie TV

La vita promessa: le anticipazioni della prima puntata

Al via la serie di Rai 1 con Luisa Ranieri, Francesco Arca e Lina Sastri, da domenica 16 settembre. La vita promessa è diretta da Ricky Tognazzi

Francesco Arca e Luisa Ranieri

Francesco Canino

-

Una saga familiare in cui realismo, gangster movie e melodramma si fondono intorno alla storia di una madre coraggio. Arriva su Rai 1 La vita promessa, la serie tv in quattro puntate con Luisa Ranieri, Francesco Arca e Lina Sastri, diretta da Ricky Tognazzi. Nell’America degli anni '20, quella dal Proibizionismo e dalla crisi economica, una famiglia italiana cerca il suo riscatto e la vita promessa, tra sogni e illusioni. Ecco c'accadrà nel primo episodio, in onda domenica 16 settembre.

La vita promessa, le anticipazioni della prima puntata 

Sicilia, 1921. Carmela Carrizzo (Luisa Ranieri), madre di cinque figli e moglie di Salvatore (Marco Foschi), coltiva la terra del barone Lanza, il cui campiere, Vincenzo Spanò (Francesco Arca), è un uomo senza scrupoli. Spanò odia da sempre Salvatore, il marito di Carmela, donna di cui è innamorata. Rocco (Emilio Fallarino), uno dei giovani figli di Carmela, viene massacrato di botte e reso minorato a vita dagli scagnozzi di Spanò.


È l’inizio di una serie di reazioni violente che segneranno la vita dei Carrizzo. Il dolore di Carmela è immenso quando perde anche il marito, ferito a morte dal suo persecutore: il più grande dei figli, Michele (Cristiano Caccamo), vorrebbe vendicarsi e uccidere Spanò, ma Carmela, con l’aiuto del suo parroco, sceglie di scappare con la famiglia. A Napoli vengono accolti da Donna Assunta Moggi (Lina Sastri), che affitta le stanze agli emigranti che vogliono partire per l'America.

 

Il drammatico arrivo in America dei Carnizzo

In quei giorni, Carmela sposa per procura un italo-americano che nemmeno conosce, Matteo Schiavon (Andrea Pennacchi), solo per poter entrare in America e cominciare una nuova vita. Ma ancor prima di salire sul piroscafo della speranza, la sua unica figlia femmina, Maria (Francesca Di Maggio), che in Sicilia ha lasciato il suo grande amore, Alfio (Primo Reggiani), si ammala di colera e viene data per morta.

Carmela non vorrebbe più partire, ma si convince a salire sulla nave, dove conosce un italiano che ha fatto fortuna in America: si tratta di Mister Amedeo Ferri (Thomas Trabacchi), un ricco gentleman che durante il viaggio fa la conoscenza del più piccolo dei Carrizzo, Alfredino (Francesco Giammanco), un bambino intelligente, a cui decide di insegnare l’algebra e la lingua americana e i primi rudimenti del suo mestiere, la finanza.


Prima di approdare a Ellis Island, Carmela chiede un aiuto a Mr Ferri: è cosciente che Rocco rischia di non essere ammesso in America. Ai controlli, Carmela gode di un trattamento di favore, complice proprio Mr Ferri che intanto ha provveduto a ingraziarsi i funzionariDal quel momento inizia la nuova vita dei Carrizzo, che d’ora in poi si chiameranno Rizzo per un errore dei funzionari di Ellis Island.

Per saperne di più: 



© Riproduzione Riservata

Commenti