Francesco Canino

-

Addio ad Ann Morgan Guilbert. L'attrice, celebre in tutto il mondo per aver interpretato Zia Yetta della sitcom culto La Tata, è morta a 87 anni a causa di un tumore che l'aveva colpita già da diverso tempo. Nata a Minneapolis nel 1928, iniziò la carriera di attrice negli anni '50 come cantante, ma il grande successo arrivò con le apparizioni al Dick Van Dyke Show - dove partecipava nel ruolo di Millie Helper - grazie al quale approdò poi in numerose serie e film affermandosi come una delle caratteriste più brave del cinema e della tivù americana.

La Tata, addio a Zia Yetta
Capitano delle strane alchimie durante la realizzazione di una serie tv, anche che ruoli apparentemente secondari crescano puntata dopo puntata finendo per trasformare gli attori che li interpretano in coprotagonisti: è senza dubbio il caso della mitologica Yetta Rosenberg Jones, che a distanza di 25 anni dall'ultima stagione de La Tata resta in assoluto uno degli protagonisti indiscussi della sit-com americana. Eccentrica, super paiettata e iper cotonata (come tutte le donne di famiglia) e fumatrice incallita, nonostante la terza età spinta e una notevole sordità Yetta era capace di passioni focose, come quella (per copione) con Ray Charles, una delle guest star della serie. 

Ann Morgan Guilbert si trasformava in Grandma Yetta - perché nella versione originale Yetta era la nonna di Francesca Cacace, interpretata da Fran Drescher, mentre nella trasposizione italiana è diventata poi la cognata di Zia Assunta (Renée Taylor) - dopo pesanti sessioni di trucco e stagione dopo stagione si è imposta come personaggio cult che ancora oggi viene ricordato come perno ironico e politicamente scorretto della sitcom. L'attrice ha lavorato per molto tempo a teatro, Broadway compreso, ed è poi comparsa anche se per poche puntate in altri telefilm dal successo planetario come Grey's Anatomy e Law & Order

Il saluto di Fran Drescher via Twitter
"Mi sento così triste per Annie. Lei era brillante come Yetta. Era una donna così dolce. Era un'attrice così grande! Ti ringrazio Annie". Così Fran Drescher ha voluto ricordare via Twitter l'amica e collega sodale Ann Morgan Guilbert, che aveva voluto con sé anche nella serie Happily Divorced. La scomparsa dell’attrice è stata annunciata dalla figlia Nora Eckstein e in poche ore si sono moltiplicati sui social network i messaggi dei fan della Guilbert, in particolare su Twitter dove l'hashtag #Yetta è in trending topic da questa stamattina. Appena un mese fa era morta anche la sua storica doppiatrice italiana, Alina Moradei.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Italian Pro Surfer: lotta “all’ultima onda” su Italia 1 con Le Donatella

In ogni puntata ci sarà un giurato speciale, da Christian Panucci a Giorgia Palmas fino al recordman Garret Mc Manara

Top Dj: 5 cose da sapere sul talent show di Italia 1

La giuria è composta dal guru della musica house David Morales, Guè Pequeno e da Syria. Tommy Vee assegnerà le prove ai concorrenti, Fabiola racconterà la gara

Smart Touch: Giulia Valentina debutta in tivù con il nuovo magazine di Italia 1

Il programma ideato da VideoNews, al via da sabato 28 maggio, è dedicato alla tecnologia e all’innovazione

Commenti