La strada di casa fiction Rai 1
Serie TV

La strada di casa, la nuova serie di Rai 1 con Alessio Boni

La fiction con Lucrezia Lante Della Rovere e Sergio Rubini è un incrocio tra il noir e il melò. Le sei puntate de La strada di casa al via da martedì 14 novembre

Ritornare alla vita, fare i conti con un passato disseminato di zone oscure e un presente complicato, pensare a un futuro tutto da disegnare. È la storia di una seconda occasione La strada di casa, la nuova serie tv di Rai 1 con Alessio Boni e Lucrezia Lante Della Rovere, al via da martedì 14 novembre. Sei puntate tra il noir e il melò che raccontano la storia di Fausto, un carismatico imprenditore agricolo piemontese: entrato in coma dopo un gravissimo incidente stradale, si risveglia dopo cinque anni e ritrova un mondo, il suo, profondamente cambiato.

La strada di casa, tutto sulla fiction di Rai 1

Fausto (Alessio Boni) è il proprietario di Cascina Morra, un’importante azienda agroalimentare vicino Torino. Ostinato fino all’azzardo, padre autoritario e carismatico, si è appena risvegliato da un coma lungo cinque anni. Nei primi tempi dopo l'incidente, la famiglia ha vissuto in attesa di un possibile miracolo poi la moglie Gloria (Lucrezia Lante Della Rovere) e i figli Lorenzo (Eugenio Franceschini), Milena (Bendetta Cimatti) e Viola (Sabrina Martina) sono stati costretti a tornare alle loro vite.

Restano tutti sospesi in una sorta di limbo, ma Gloria, seppur combattuta, si è rimessa in gioco. A sostenerla in questa scelta ha trovato Michele (Thomas Trabacchi), l’agronomo di Cascina Morra, nonché il migliore amico di Fausto e testimone delle loro nozze. Spronata dalla necessità e grazie al sostegno di Michele, Gloria si è laureata, si è inventata un nuovo lavoro e Michele diventa una sorta di secondo padre per i ragazzi, compreso Martino (Andrea Lo Bello), il bambino che Gloria ha concepito con Fausto la notte prima dell’incidente.



 

La trama della serie con Alessio Boni e Lucrezia Lante 

La trama di La strada di casa s'infittisce da subito di misteri. La sera dell’incidente di Fausto scompare infatti Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), giovane veterinario della Asl, che accusa da tempo Fausto di commercio di carne contraffatta: di lui si perdono le tracce e si teme il peggio, anche se il suo corpo non viene mai rinvenuto.

Il capo di Paolo Ghilardi, Ernesto Baldoni (Sergio Rubini), si convince che Fausto l’abbia ucciso e abbia fatto sparire il cadavere prima di avere l’incidente che ha sepolto per sempre ogni traccia. Baldoni, per senso di responsabilità nei confronti del suo giovane assistente, tenta in ogni modo di dimostrare la colpevolezza di Fausto, ma nonostante il sostegno del procuratore Giorgi (Gianluca Gobbi), il caso viene archiviato.

L’inaspettato risveglio di Fausto spinge Ernesto a riprendere le indagini, stavolta aiutato anche da Veronica (Christiane Filangieri), l’amante delusa di Fausto, che raccoglierà una serie di indizi fondamentali. Al suo risveglio, Fausto capisce che se vuole indietro la sua vita, dovrà lottare per recuperare la memoria e fare i conti con il suo passato: solo quando coglierà questa seconda occasione che la vita gli ha offerto e troverà il coraggio di rimettersi in gioco, allora potrà incamminarsi davvero su “La Strada di Casa”.

Il cast de La strada di casa

Tutto inizia in una notte di tempesta e con un omicidio. Chi è morto? Perché? Chi è l’assassino? Un mistero che avvolgerà e sarà motore delle sei puntate di La strada di casa, sei serate legate tra loro come un unico grande racconto in cui si intrecciano il noir e il melò. Una grande saga familiare in cui tutti i protagonisti sono costretti a fare i conti con il proprio passato e con quei passaggi della vita che ti obbligano a metterti a nudo per vincere le paure e per ritrovarti.

Oltre ad Alessio Boni e Lucrezia Lante Della Rovere, nel cast ci sono anche Sergio Rubini e Thomas TrabacchiChristiane Filangieri, Eugenio Franceschini, diretti dal regista Riccardo Donna. La strada di casa è un produzione Rai Fiction e Casanova Multimedia, prodotta da Luca Barbareschi.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti