Serie TV

La strada di casa 2: tutto sulla serie con Alessio Boni

Dopo il successo della prima stagione, torna su Rai 1 da martedì 17 settembre. Nel cast de La strada di casa 2 anche Lucrezia Lante della Rovere e Massimo Poggi

Alessio Boni La strada di casa 2

Francesco Canino

-

Un giallo avvincente pieno di intrighi, tradimenti, scomparse e ritrovamenti, ambientato anche stavolta nella tenuta agricola Cascina Morra, alle porte di Torino. Dopo il successo della prima stagione, da martedì 17 settembre arrivano su Rai 1 le nuove puntate de La strada di casa, la serie con Alessio Boni, Lucrezia Lante della Rovere e Sergio Rubini: la saga familiare questa volta si contamina con il giallo-thriller a causa dell'inchiesta sull'improvvisa scomparsa di Irene la notte prima del matrimonio con Lorenzo. Ecco tutto quello che c'è da sapere. 

La strada di casa 2, tutto sulla serie con Alessio Boni 

Ci sono volute ventisei settimane di riprese tra la campagna torinese, Parigi e Praga per realizzare La strada di casa 2, la fiction in sei puntate dirette da Riccardo DonnaNelle prime inquadrature, il protagonista Fausto Morra (Alessio Boni) è immobile davanti a un corpo esanime e ci sono gli agenti della scientifica coordinati dal commissario Concetta Leonardi (Roberta Caronia). Ma cosa è successo? E perché? 

Dopo il suo ritorno a casa la serenità sembrava a portata di mano ma ancora una volta per i Morra niente appare scontato. Il figlio Lorenzo (Eugenio Franceschini) ha aspettato che il padre uscisse di prigione per sposarsi con Irene (Silvia Mazzieri) ma la sposa non si presenta alla cerimonia e la notte prima delle nozze svanisce nel nulla. Passano le ore e l’imbarazzo cede il posto alla preoccupazione e il più angosciato di tutti è Ernesto Baldoni (Sergio Rubini), che fatica a credere che la figlioccia abbia avuto un semplice ripensamento. Da grande accusatore, l'uomo è diventato un grande amico di Fausto e sarà proprio lui la spalla su cui Morra potrà contare nell’indagine per ritrovare Irene.

Le new entry nel cast della fiction di Rai 1

Ad arricchire la trama de La strada di casa c'è anche l’arrivo di nuovi personaggi. A cominciare da Mauro (Roberto Gudese), un ex compagno di cella e grande amico di Fausto, con il quale condivide un grande segreto, che diventa il giovane factotum di casa Morra. Poi c'è Valerio (Massimo Poggio), il grande rivale di Lorenzo nella gestione del consorzio che attualmente produce birra artigianale: l'uomo, un personaggio ambiguo e violento, è sposato con Giulia (Claudia Zanella) ma ha una relazione segreta con Milena (Benedetta Cimatti), la figlia maggiore di Fausto.

E poi c'è il commissario Concetta Leonardi, una donna determinata a risolvere il nuovo mistero che circonda la cascina e la famiglia Morra. Non è facile infatti per una donna, per di più in dolce attesa, farsi rispettare ma la sua sensibilità la porterà a non trascurare nessun particolare in un’indagine tecnica e psicologica avvincente: i misteri che circondano Cascina Morra la costringeranno a confrontarsi direttamente con Fausto e con tutti i suoi familiari.



Le anticipazioni de La strada di casa 2

Fausto pensa che Lorenzo possa avere delle responsabilità nella scomparsa di Irene e finisce per scontrarsi con il figlio, quando un nuovo elemento arriva a rimescolare le carte: un bambino è scappato da una casa famiglia dove Irene operava come volontaria e tutti pensano che questa possa non essere una coincidenza. Ma le loro ricerche finiscono con una tragica scoperta: distrutta dal tradimento di Lorenzo, ennesimo smacco di una vita crudele, Irene ha lasciato un biglietto d’addio e si è uccisa, gettandosi in un fiume.

Intanto Fausto vorrebbe stare vicino a Gloria (Lucrezia Lante della Rovere) in questo momento difficile, ma una scoperta sconcertante riporta la sua attenzione sull’azienda costringendolo ad addentrarsi in un’indagine che lo condurrà a scoprire una verità sconvolgente ed un colpevole insospettabile. Una terribile ombra si abbatterà su Gloria, facendole capire di non essere invincibile e di aver bisogno del supporto dei suoi cari: la donna ha iniziato a manifestare sintomi allarmanti - disorientamento, amnesie - e la figlia Milena, studentessa di medicina, teme possa essere Alzheimer. Proprio a causa della malattia non ricorda nulla e per scagionare sé stesso e coloro che ama, Fausto deve trovare la verità e alla fine ciò che scoprirà ha dell’incredibile.

Per sapere di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti