Serie TV

La mafia uccide solo d'estate 2: l'ultima puntata

Le anticipazioni dell'episodio finale della serie tv di Rai 1, in onda giovedì 31 maggio. Tutto su La mafia uccide solo d'estate 2

Famiglia Giammarresi

Francesco Canino

-

L’assassinio del giudice Costa rimette tutto in discussione. Rischia di concludersi nel più imprevedibile dei modi La mafia uccide solo d'estate 2, la serie tv di Rai 1 con Claudio Gioè e Anna Foglietta, ispirata all'omonimo film di Pif, che della fiction è anche la voce narrante. Ecco cos'accadrà nel sesto e ultimo episodio, in onda giovedì 31 maggio.

La mafia uccide solo d'estate 2, l'ultima puntata

Lorenzo Giammaresi (Claudio Gioè) arriva a chiedere una raccomandazione a Massimo (Francesco Scianna) per ottenere il posto in un ufficio che gli permetta di prendere decisioni importanti. Intanto il giudice Costa firma la convalida dell’arresto di grossi esponenti della mafia e questo lo condanna inconsapevolmente a morte. Rosario (Dario Aita) decide poi di confessare il suo amore per Angela (Angela Curri).

 

L'assassinio del giudice Costa

Tommaso Buscetta (Sergio Vespertino) realizza che per i palermitani la partita è persa; decide così di trasferirsi in Brasile. Massimo è tentato di seguirlo, poi cambia idea. Alice (Andrea Castellana) e Salvatore (Edoardo Buscetta) si lasciano perchè Salvuccio non intende frequentare la casa di un sospettato di mafia, ovvero il padre della sua ragazza.

Dopo le nozze di Angela e Rosario sembra essere tornato il sereno ma l’assassinio di Costa rimette di nuovo tutto in discussione.

Per saperne di più: 


© Riproduzione Riservata

Commenti