Knightfall: la serie tv sui Cavalieri Templari. Foto e trailer

Uno dei più grandi misteri della storia diventa una serie tv: tra fiction e realtà

Sono uno dei più grandi misteri della storia e la loro ombra arriva fino ai giorni nostri, come scena madre di tutti i misteri e le teorie del complotto. Quindi era abbastanza insolito che i Cavalieri Templari non avessero la loro serie tv. Detto, fatto: ci ha pensato History Channel (canale 407 di Sky), che dal 13 dicembre manda in onda Knightfall, la serie sui templari firmata da Jeremy Renner.

 

La trama


Ispirandosi alla vera storia della confraternita di monaci guerrieri, Knightfall prende le mosse dall'assedio di Acri del 1291, che portò alla fine delle Crociate in Oriente con la conquista della città da parte dei Mamelucchi. ​Alcuni anni dopo, i templari si sono ritirati a Parigi, in un clima comunque ostile dove ebrei e cattolici hanno difficoltà a convivere serenamente e pacificamente. Il protagonista Landry (Tom Cullen, Downton Abbey), guerriero templare veterano che ha impegnato tutta la propria vita con dedizione all'ordine, viene nominato da Papa Bonifacio VIII nuovo  leader dei Cavalieri con una missione fondamentale: recuperare il leggendario Sacro Graal, la coppa con la quale Gesù, secondo la tradizione, celebrò l’ultima cena e in cui Giuseppe d’Arimatea raccolse il sangue di Cristo dopo la crocifissione.

Il trailer

Gli autori

Knightfall è una produzione A+E Studios in associazione con The Combine e Midnight Radio. Don Handfield (Touchback, The Founder, Kill the Messenger) e Richard Rayner (L.A. Without A Map) sono i creatori e i produttori esecutivi della serie.

Il cast

Nel cast anche Pádraic Delaney (I Tudors, The Wind That Shakes The Barley), che interpreta Gawain, il miglior spadaccino dell’Ordine dei Templari, Simon Merrells (Spartacus, Dominion) nelle vesti di Tancredi, un cavaliere coraggioso, costante e risolutivo.  Il ruolo della principessa Isabella, figlia di Re Filippo e della Regina Giovanna di Navarra (Olivia Ross, War and Peace), è ricoperto da Sabrina Bartlett (DaVinci’s Demons, Poldark). Bobby Schofield interpreta Parsifal (Black Sea, Our World War), un giovane uomo di umili origini che si unisce ai Templari in cerca di vendetta, Julian Ovenden (Downton Abbey, Person of Interest, The Colony) è Guglielmo di Nogaret, machiavellico cancelliere di re Filippo, mentre Sarah-Sofie Boussnina (The Bridge, The Absent One) è Adelina, una rifugiata ebrea proveniente dalla Terra Santa che si ritrova vittima di una nuova persecuzione a Parigi.

Che cosa hanno scritto

Knightfall crea una storia avvincente incentrata sui Cavalieri Templari e sulla loro ricerca del Santo Graal. Con splendidi costumi e scenografie meravigliosamente disegnate, Knightfall fa un ottimo lavoro per riportare in vita la Parigi del XIV secolo. (David Griffin, IGN Movies).

«Mentre Knightfall è un compagno adeguato per i Vichinghi, è ancora strano vedere una rete tematica promuovere questi drammi quasi reali. È come scoprire che il tuo insegnante di storia preferito crede che il mondo sia piatto». (Mark A. Perigard, Boston Herald).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Manhunt: Unabomber. Una serie tv racconta il killer che sconvolse l'America

Professore di giorno, bombarolo di notte: l'oscura vicenda di Unabomber in una serie tv su Netflix

Serie tv: le migliori del 2017

Tempo di classifiche: tra conferme e molte sorprese, ecco le 15 + 1 serie tv dell'anno

Long Road Home: una bella serie tv sulla guerra in Iraq

La "Black Sunday" dell'esercito americano in Iraq diventa una serie col talentuoso Michael Kelly di House of Cards

Commenti