Serie TV

Imma Tataranni: le anticipazioni della terza puntata

Il nuovo episodio della serie con Vanessa Scalera e Massimiliano Gallo, in onda su Rai 1 domenica 6 ottobre. Imma Tataranni alle prese con una complicata indagine

Imma Tataranni

Francesco Canino

-

In una gravina fuori Matera viene ritrovato il cadavere mummificato di Domenico Grieco, un noto architetto scomparso nel nulla quindici anni prima. Si annunciano piuttosto complicate le indagini della terza puntata di Imma Tataranni-Sostituto Procuratore, la serie di Rai 1 con Vanessa Scalera, che in poche settimane è diventato un nuovo cult televisivo: questa volta la Pm dovrà affrontare un caso pieno di insidie. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio, in onda domenica 6 ottobre.

Imma Tataranni, le anticipazioni della terza puntata

Appena fuori Matera, in una gravina viene recuperato il corpo mummificato di Domenico Grieco, un noto architetto scomparso nel nulla quindici anni prima. lmma Tataranni (Vanessa Scalera) non è del tutto convinta si tratti di un incidente come molti credono, compreso il Procuratore capo. E quando arrivano i primi risultati investigativi, l’intuizione di Imma che si tratti di omicidio, si rafforza.

 

La nuova indagine di Imma e il feeling con Ippazio

Questa versione dei fatti costringe la Tataranni a uno scontro clamoroso e inaspettato con diverse persone, a cominciare dai suoi superiori, mentre il marito Pietro De Ruggeri (Massimiliano Gallo) la spinge ad andare avanti. Al suo fianco ci sarà come sempre il giovane carabiniere Ippazio Calogiuri (Alessio Lapice), con cui è scoppiata un’inattesa sintonia: il ragazzo sarebbe anche un buon poliziotto, gli manca soltanto la giusta fiducia nelle sue capacità. Imma, che ne riconosce le potenzialità, cerca di spronarlo e lo convince a fare l’esame da sottufficiale.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti