Serie TV

Il paradiso delle signore: così la serie diventa una soap

Da settembre andrà in onda prima de La vita in diretta. Ecco le novità de Il paradiso delle signore: fuori dal cast Giuseppe Zeno e Giusy Buscemi

Alessandro Tersigni Il paradiso delle signore 2

Francesco Canino

-

È una vera e propria rivoluzione quella che attende gli appasionati de Il paradiso delle signore. La serie tv di Rai 1 non avrà infatti una terza stagione, ma diventerà una sera e propria soap opera giornaliera, lunga in 180 puntate, in onda tutti i pomeriggi dal 10 settembre prima de La vita in diretta. Ecco tutte le novità della trama e le new entry nel cast.

Il paradiso delle signore, l'addio di Giuseppe Zeno e Giusy Buscemi

Venti attori fissi, circa 350 che si alternano, più un centinaio di comparse. Sono questi alcuni numeri de Il paradiso delle signore-Daily, in onda del 10 settembre su Rai 1. La collocazione? Tra Vieni da me - nuovo talk show di Caterina Balivo, che torna sulla Rete ammiraglia dopo aver lasciato Detto Fatto - e La vita in diretta, che partirà quest'anno alle 16.30 e durerà solo due ore.  

Le riprese dalla soap sono in corso da diverse settimane negli studi Videa a Roma, dove sono stati realizzati 40 set con tutti gli allestimenti. Quanto al cast, la rivoluzione è totale, a cominciare dall'uscita di scena di Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno - ora sul set della nuova serie Mentre ero via, protagonisti principali delle prime due stagioni. Confermatissimi invece Alessandro Tersigni e Alice Torriano, rispettivamente nei panni di Vittorio Conti e della fidanzata Andreina Mandelli.


 

Le anticipazioni del daily de Il paradiso delle signore

L'ambientazione de Il paradiso delle signore resta a Milano, dove sono e saranno girati gli esterni, ma la storia riparte dal settembre del 1959, quasi tre anni dopo la tragica morte di Pietro Mori (Giuseppe Zeno). Il suo migliore amico, Vittorio Conti, ha investito tutte le energie per riaprire il Paradiso delle Signore e l’apertura del grande magazzino è resa possibile dal finanziamento della potente famiglia milanese dei Guarnieri, gente senza scrupoli disposta a tutto per ottenere ciò che vuole. Vittorio non sa ancora di essersi alleato con il suo peggior nemico: i Guarnieri ostacoleranno e minacceranno il successo dell’operazione.

Accanto a Vittorio c'è una donna giovane e appassionata che crede nel suo sogno, Marta, la figlia più piccola di Umberto Guarnieri. La ragazza, con il suo modo leggero e sfrontato di sfidare le convenzioni, fin dal primo incontro lo sosterrà, assieme alle persone che lavorano con lui, nella guerra contro il padre. La trama s'infittisce con l'arrivo di un uomo misterioso e spregiudicato, Luca Spinelli, che punta sulle donne Guarnieri per vendicarsi di Umberto e riappropriarsi di quello che hanno sottratto alla sua famiglia.

Roberto Farnesi e le altre new entry nel cast

Piuttosto nutrita la truppa nelle new entry nel cast de Il paradiso delle signore, a cominciare da due volti molto amati dal pubblico del piccolo schermo: si tratta di Roberto Farnesi e Vanessa Gravina, entrambi con una lunga carriera nelle soap all'italiana (vedi CentoVetrine) e nelle serie tv di successo, sia Rai che Mediaset.

Un altro volto noto è quello di Giorgio Lupano, attualmente tra i protagonisti di Sacrificio d'amore 2, su Canale 5, e oltre a lui ci sono anche Gloria Radulescu, Neva Leoni, Giulio Corso e Francesco Maccarinelli

Per saperne di più: 



© Riproduzione Riservata

Commenti