Serie TV

Il Commissario Montalbano: le anticipazioni di Par Condicio

Lunedì 6 maggio Rai 1 propone l'episodio della quinta stagione della serie con Luca Zingaretti. Il Commissario Montalbano macina ottimi ascolti anche in replica

Il commissario Montalbano Un diario del '43

Francesco Canino

-

Una telefonata all'alba sveglia Montalbano: in una cava di pietra è stato ritrovato il cadavere di un mafioso. Comincia così Par condicio, l'episodio de Il Commissario Montalbano, con Luca Zingaretti, che Rai 1 riproporrà lunedì 6 maggio in prima serata: andata in onda per la prima volta nel settembre del 2005, la puntata è ispirata a due racconti di Andrea Camilleri.

Il Commissario Montalbano, le anticipazioni di Par Condicio

Tutto lascia pensare che sia ricominciata la guerra fra le due grandi famiglie mafiose di Vigàta - i Sinagra e i Cuffaro - e Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) si trova a gestire l'inasprimento dei rapporti tra i clan locali convinto però che dietro il presunto omicidio nella cava si nasconda altro. Negli stessi giorni, scompare nel nulla anche Eva (Alexandra Dinu), una ragazza ucraina che lavora come badante: i due casi, apparentemente non collegati, si rivelano invece intrecciati.

 

Le indagini sulla badante scomparsa

Montalbano segue le tracce della ragazza scomparsa e si ritrova nella campagna siciliana a quando in una stazione ferroviaria abbandonata s'imbatte in Biagio, un disabile mentale che gli confessa di aver consegnato la badante a un pericoloso malvivente coinvolto nella tratta delle bianche.

A quel punto il commissario - con l'aiuto dei sodali Mimì Augello (Cesare Bocci) e Giuseppe Fazio (Peppino Mazzotta) - scopre che la guerra scatenatasi tra le famiglie mafiose non è dovuta a questioni di successione al potere ma ad altro: la giovane straniera si era innamorata del marito della figlia di un capobanda, scatenando la gelosia e dunque la scelta di ucciderla. La sceneggiatura di Par condicio è ispirata a due racconti di Andrea Camilleri pubblicati nelle raccolte Un mese con Montalbano e Gli arancini di Montalbano.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti