Gabriel Garko e Beppe Fiorello vincono il Premio Rodolfo Valentino 2014

Al primo il riconoscimento per la serie dedicata a Rodolfo Valentino, al secondo per le sue interpretazioni nelle fiction dedicate a Salvo D'Acquisto

Gabriel Garko in una foto di scena della fiction Mediaset 'Rodolfo Valentino, la leggenda – Credits: ANSA/ US MEDIASET

Redazione

-

Per il settore fiction i riconoscimenti del Premio Rodolfo Valentino 2014 saranno assegnati a Gabriel Garko, che ha interpretato Rodolfo Valentino nella serie andata in onda su Canale 5, al produttore della fiction Alberto Tarallo di Ares Film e al direttore di Mediaset Fiction Antonino Antonucci.

Anche l'attore Beppe Fiorello e il presidente della Notte della Taranta Massimo Manera (per la sezione "Puglia nel mondo") sono destinatari del Premio che sarà assegnato il 4 maggio nel corso di una serata di gala che si svolgerà a Castellaneta. Tutti i nomi dei vincitori sono stati resi noti oggi nel corso di una conferenza stampa.

Tra gli altri, saranno premiati Michele Mirabella, Francesca Neri, Massimo Ghini, Pippo Baudo, il giornalista del Tg1 Bruno Luverà, lo stilista Guillermo Mariotto, la vedova del compositore Armando Trovajoli, Maria Paola Sapienza, la scrittrice e vice direttore di Rai1 Maria Pia Ammirati.

La manifestazione e' organizzata dalla Fondazione Rodolfo Valentino con il patrocinio di Comune di Castellaneta, Gal Luoghi del Mito e Regione Puglia. I destinatari del Premio Rodolfo Valentino 2014 Italian Excellence sono eccellenze italiane nei vari settori, nel segno del primo mito del cinema muto nato a Castellaneta il 6 maggio 1895.

Madrina della serata di gala, che sara' condotta da Gabriella Carlucci, con la regia di Maurizio Vacca, sara' Sylvie Valentino, pronipote del grande divo e presidente onorario della Fondazione Rodolfo Valentino. (ANSA)

© Riproduzione Riservata

Commenti