Serie TV

Furore 2: le anticipazioni della settima puntata

Penultimo episodio della fiction di Canale 5 con Remo Girone e Massimiliano Morra, in onda domenica 1° aprile. Tutto sul cast e la trama di Furore 2

Remo Girone Furore 2

Francesco Canino

-

Si aprirà con un clamoroso colpo di scena la settima puntata di Furore 2, la fiction di Canale 5 con Remo Girore e Massimiliano Morra. Giovanna decide infatti di lasciare Lido Ligure per tenere fede al voto che ha fatto dopo il furibondo litigio tra Calligaris e Franco che aveva portato quest'ultimo in ospedale. Ecco cos'accdarà nel penultimo episodio, in onda domenica 1° aprile.

Furore 2, le anticipazioni della settima puntata

Franco (Francesco Ferdinandi) viene dichiarato fuori pericolo e Giovanna (Raffaella Di Caprio), per mantenere il voto fatto al suo capezzale, è costretta a dirgli addio e a lasciare Lido Ligure, rinunciando così al suo desiderio di giustizia. Con lei, Franco ha scoperto il significato di amore puro e disinteressato e pensa di poter divenire un uomo migliore.

Ben presto Franco si è accorto che per aiutare Giovanna è dovuto andare contro la volontà di Osvaldo Calligaris (Remo Girone), il padre (anche se si è sempre presentato come il suo padrino), si è sempre occupato di lui. L'amore contrastato tra i due ragazzi sembra davvero arrivato al capolinea.

 

Saro e Marisella sono in pericolo

Per paura di perdere suo figlio, il perfido Osvaldo Calligaris fa un profondo esame di coscienza che potrebbe avere delle pericolose conseguenze: nessuno sa che in passato l'uomo ha commesso delle azioni criminose ed è collegato, insieme ad altri notabili di Lido Ligure, sia al rapimento di Giovanna che alla morte di Vito

Nel frattempo, Giuseppina (Clotilde Esposito) decide di servire la sua vendetta, distruggendo la felicità di Saro(Massimiliano Morra) e Marisella (Adua Del Vesco). Ma le conseguenze, anche in questo caso, saranno imprevedibili. 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti