Eugenio Spagnuolo

-

Alla fine del XVIII secolo, in Nord America si combattè una guerra spietata e feroce per il controllo della ricchezza proveniente dal commercio di pelli. Quella pagina di storia dimenticata torna ora alla ribalta in Frontier, la serie di 6 episodi disponibile su Netflix nel 2016.

Che cosa vedremo
Raccontata da diverse prospettive, la serie è ambientata in un mondo in cui gli affari vengono portati a termine soltanto attraverso battaglie a colpi d’ascia, e dove i difficili rapporti tra le tribù native e i coloni europei scatenano conflitti mortali.

Il cast  
Interpretata da Jason Momoa il Khal Drogo di Game of Thrones, vede all'opera tra gli altri Alun Armstrong (New Tricks, Braveheart), Landon Liboiron (Hemlock Grove, Degrassi), Zoe Boyle (Downton Abbey, Sons of Anarchy) e Allan Hawco (Republic of Doyle, The Book of Negroes).

Gli autori
Rob Blackie, Peter Blackie, Brad Peyton, Jeff Fierson (This is Not a Robbery), Alex Patrick (Republic of Doyle) e John Vatcher (Republic of Doyle) sono i produttori esecutivi della serie.

© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

Love, la nuova serie di Netflix: foto, video e cose da sapere

L'amore romantico in versione 2016, dallo stesso regista di Un disastro di ragazza

Significant Mother: foto, trailer e cose da sapere

Uno strano terzetto al centro della nuova sitcom Made In Usa, definita la versione millennial di Tre cuori in affitto.

Commenti