Serie TV

Fear the Walking Dead arriva in Italia. Trailer e cose da sapere

The Walking Dead fa il bis con una miniserie ambientata a Los Angeles. Ma gli autori stavolta puntano sul thriller

fear-the-walking-dead

Eugenio Spagnuolo

-

Reduce da un grande successo di pubblico e critica negli Usa, giovedì 17 Marzo, su Paramount Channel (canale 27 del DTT), sbarca finalmente in Italia Fear the Walking Dead, spin off e prequel della celebre serie The Walking Dead. Ambientata a Los Angeles, la serie TV drammatica, composta da 6 episodi, racconta le prime fasi dell'apocalisse zombie vista con gli occhi di una famiglia "allargata".

Che cosa vedremo
Gli abitanti di Los Angeles si trovano a fare i conti con una misteriosa epidemia: i primi ad accorgersene sono Travis (Cliff Curtis), un insegnante divorziato, la sua fidanzata Madison (Kim Dickens), e i suoi due figli (Frank Dillane e Alycia Debnam-Carey). l primo episodio, intitolato Stato Confusionale, introduce la loro storia di famiglia atipica, costretta a riunirsi nel momento in cui inizia a diffondersi il "virus" Zombie. Nella seconda puntata, Scelte difficili, Los Angeles sta per soccombere all’apocalissi zombie mentre i protagonisti sono alle prese con la loro difficile vita quotidiana: Madison fatica per tenere suo figlio Nick, giovane tossicodipendente, lontano dalla droga durante una crisi di astinenza mentre Travis si avventura alla ricerca di suo figlio Chris, che in un impeto di ribellione contro il padre, si allontana dalla famiglia e non risponde al telefono.

Da sapere
Il 2 aprile negli Usa partirà la seconda stagione della serie, forte del successo della prima che è stata la più amata tra il pubblico compreso tra i 18 e i 49 anni.

Il cast
È composto da Kim Dickens nel ruolo di Madison Clark, Cliff Curtis nella parte di Trevis Manawa, Frank Dillane (Nick Clark), Alycia Debnam-Carey (Alicia Clark), Elizabeth Rodriguez (Lisa Ortiz), Mercedes Mason (Ofelia Salazar), Lorenzo James Henrie (Christopher Manawa).

Gli autori
I produttori esecutivi sono Robert Kirkman, Galle Anne Hurd, Greg Nicotero, David Alpert, mentre lo showrunner è David Alpert.

Che cosa hanno scritto
"I primi due episodi sono un ottimo esempio di come possano essere efficaci assieme un ritmo lento e un'atmosfera lugubre" (The New York Post)

"La chiave del successo, è che il pubblico è molto più consapevole di quanto sta accadendo dei protagonisti della serie" (The Wrap)

"La serie ha un approccio lento, che funziona benissimo, supponendo che si possa calmare il vostro desiderio di catastrofe immediata". (Tom Long, The Detroit News).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

The Walking Dead 6, si riprende. Il trailer e le cose da sapere

Fear The Walking Dead: 6 cose da sapere

Lo spinoff della popolare serie horror ha debuttato negli Usa con ascolti record e il plauso della critica. Merito di una storia dal ritmo lento e della più incredibile location di sempre

Commenti