Serie TV

Extravergine: 5 curiosità sulla serie con Lodovica Comello

La comedy diretta dalla regista Roberta Torre, al via su FoxLife e Fox dal 9 ottobre. Nel cast di Extravergine ci sono anche Pilar Fogliati, Irene Ferri e Massimo Poggio

Lodovica Comello Extravergine

Francesco Canino

-

Un universo femminile colorato e sopra le righe, una Milano scintillante e una Amelie nel magico mondo del sesso. Sono questi gli ingredienti di Extravergine, la nuova serie tv di FoxLife al via da mercoledì 9 ottobre, con Lodovica Comello nei panni di Dafne Amoroso, una nerd un po' sfigata, che alla soglia dei trent'anni nasconde a tutti di essere ancora vergine. Ma il suo destino sta per cambiare in maniera radicale.

Extravergine, tutto sulla serie con Lodovica Comello

È una commedia tutta al femminile e dai toni surreali Extravergine, firmata dalla regista culto Roberta Torre, tra le firme più visionarie del cinema italiano. La protagonista è invece Lodovica Comello, cantante, conduttrice - ci sarà nuovamente lei al timone di Italia's Got Talent 2020 - e attrice di successo che questa volta si trasforma in Dafne Amoroso, 29enne che lavora per #Audrey, una rivista online dove cura la rubrica dei libri. Intelligente, timida, appassionata di fumetti e videogiochi, Dafne è una nerd che sopravvive a stento in un ambiente di lavoro ipercompetitivo e nasconde un segreto: è ancora vergine.


 

 


 

Il filmato hot che cambia il destino di Dafne

La vita di Dafne cambia radicalmente durante la festa in maschera organizzata dalla rivista per cui lavora. Per una serie di circostanze, si ritrova a scambiare il suo vestito con un costume da Marge Simpson cedutele da una donna misteriosa. Durante la serata entra in contatto con Lorenzo (Stefano Rossi Giordani, già visto in Rocco Schiavone), il sexy fotografo di moda che collabora con Audrey.

Nei giorni seguenti, un filmato sexy con protagonista una misteriosa “Hot Marge” - della quale non si riconosce la vera identità - inizia a circolare sul web diventando virale. Dafne diventa così una vera e propria star dei social e in redazione tutti sono infatti convinti che sia lei la disinibita protagonista del video, tanto che Claudio (Massimo Poggio) decide di nominarla sex columnist del giornale.

Le protagoniste di Extravergine

Sono tre donne che più diverse non si può le amiche di Dafne che inevitabilmente diventano con lei protagoniste di Extravergine, consigliando ognuna a modo proprio come affrontare la "missione verginità". A cominciare dall’amica del cuore e coinquilina Ginevra (Melissa Anna Bartolini), la classica milanese radical chic sempre alla ricerca del fidanzato perfetto, e le colleghe Violante (Stella Pecollo), la food blogger di #Audrey in astinenza da sesso con il compagno Edoardo (Mario Acampa), e ancora Samira (Pilar Fogliati, la star di Un passo dal cielo) carismatica fashion influencer di origini mediorientali, firma di punta del giornale, ricca e sensuale con un fascino cui nessuno sa resistere.


Il cast della serie di FoxLife

Gioca coi toni del surreale Extravergine, tra giocattoli erotici e tabù del sesso da sgretolare con uno sguardo ironico e disincantato. A contibuire a questo, ci pensano alcuni personaggi davvero ben costruiti, a cominciare da Irene (Valentina Banci), la mamma di Dafne, donna invadente dai costumi estremamente libertini, con un passato da popolare sex icon degli anni '80, che non perde occasione per far pesare alla figlia il fatto di essere ancora vergine. 

Completano il cast principale Irene Ferri, che interpreta il ruolo della trasgressiva nuova azionista di #Audrey; i tre esperti in tendenze giovanili, i post-adolescenti Karma (Sara Zaffignani), Paolo Wong (Edoardo Hu) e Robertino (Emanuele “Emilife” Ferrari), e poi ancora Andrea (Giulio Corso), il miglior amico di Dafne, sempre pronto ad aiutarla. Non mancherà un imperdibile cameo, quello di Massimo Ranieri, nei panni di un improbabile psicologo. 

La colonna sonora di Extravergine 

Anche la musica ha un ruolo fondamentale nel racconto di Extravergine. Grande cura e ricerca per la scelta della colonna sonora che vanta brani musicali mai scontati e accostamenti assolutamente inaspettati: ad affiancare musiche contemporanee come quelle dei RadioheadGhemonGoblin, ci sono brani e testi firmati dai più grandi compositori italiani, da Piero Piccioni a Pino DonaggioCesare Andrea BixioAndrea Guerra e molti altri.


© Riproduzione Riservata

Commenti