Everything Sucks! Foto e trailer della serie tv sugli anni 90

Arriva su Netflix una serie ambientata nel 1996, tra vhs, cd e storie di adolescenti prima dell'avvento dei social

Eugenio Spagnuolo

-

Formidabili quegli anni. Ma per una volta non parliamo degli anni 60, né dei ’70 o degli ’80, ma dei bistrattati anni 90, oggi al centro di un vero e proprio revival tra libri (Notti magiche, Utet) show (90 Special su Italia1) e serie tv (American Horror Story: il delitto Versace, Will & Grace, ecc). E a dirci quant’era bella la vita prima dell’11 settembre, della crisi dei subprime e delle fake news, ora c’è anche Everything Sucks!, serie nuova di zecca in programma dal 16 febbraio su Netflix.

 

Che cosa vedremo in Everything Sucks!

Nel 1996 i ragazzi del A/V Club e del Club teatrale di una scuola superiore si uniscono per realizzare un film nella loro città natale di Boring, in Oregon e superare il loro purgatorio scolastico. Il trailer promette un sacco di nastri VHS, flanella e battute sui CD, e un gruppo di pre-adolescenti che cercano di farsi una ragione del loro tempo.

Il trailer

Il cast

La serie vede la partecipazione di Peyton Kennedy (American Fable, The Captive) e Jahi Winston (The New Edition Story), Kate Messner e Luke O'Neil, con Patch Darragh (Sully, Boardwalk Empire) e Claudine Nako (Grimm). Nel cast anche Sydney Sweeney ("Emaline"), Elijah Stevenson ("Oliver"), Quinn Liebling ("Tyler") e Rio Mangini ("McQuaid").

Che cosa hanno scritto

«Sembra un incrocio tra Stranger Things e Big Mouth, Everything Sucks! Potrebbe essere la nuova comedy di Netflix a fare il botto». (Jude Dry, Indiewire)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

The Sinner: la serie tv cult con Jessica Biel

Pubblico e critica gridano al capolavoro. E Jessica Biel con la serie che segna il suo ritorno in tv si porta a casa anche una nomination ai Globes

Le serie tv più attese del 2018

Dal delitto Versace ai racconti di Philip Dick, dall'eroe di Tom Clancy al terrore secondo Dan Simmons

McMafia: dal libro alla serie tv. Foto e trailer

Arriva su Amazon Prime la serie della BBC ispirata al best seller di Misha Glenny

Commenti