chasing-life
Serie TV

Chasing Life: il dramma di una giovane donna

Come sopravvivere al cancro, scoperto in giovane età, è il messaggio di speranza e solidarietà della nuova serie di Premium Stories con Italia Ricci

April, una giovane giornalista di Boston (Italia Ricci) vive una vita più o meno regolare, spesa nell'eterna ricerca di un equilibrio tra carriera, una storia d'amore in erba con il collega Dominic (Richard Brancatisano), e la famiglia, che include la madre Sara (Mary Page Keller), la sorella minore Brenna (Haley Ramm) e la nonna Emma (Rebecca Schull). Ma un (brutto) giorno rscopre di avere la leucemia.

Chasing Life, in onda in prima tv su Premium Stories dal 4 settembre (ogni venerdì in prima serata) è ciò che segue a questo annuncio-tsunami, lo sforzo di April di aggrapparsi alla vita con caparbia e ottimismo. "Italia Ricci - ha scritto David Hinckley sul New York Daily News - lo fa con equilibrio e ci ricorda che la storia di una ragazza con il cancro può essere anche la storia di una ragazza".

Il cast
Per quanto Chasing Life sia una serie corale, tutto gira attorno alla protagonista, Italia Ricci, attrice di origini italiane che ha ricevuto il suo battesimo cinematografico dal film American Pie nel 2007. Mary Page Keller che interpreta sua madre ha all'attivo camei in decine di serie tv, da Supernatural a Scandal. Richard Brancatisano, che nella serie è Dominic, già idolo delle teenager in Australia, è invece al suo esordio televisivo negli Usa. E Laura Harring di Mullholland Drive e Edward Asner di Lou Grant compaiono come guest-stars.

Da sapere

Ideata da Susanna Fogel e Joni Lefkowitz, la serie è già stata rinnovata per la 2° stagione dalla retet americana ABC, e si basa sulla serie messicana Terminales di Ricardo Alvarez Canales.

Che Cosa hanno scritto
“È solo dal terzo episodio che la protagonista realizza la gravità della malattia e di come la sua vita possa e debba cambiare di fronte alla possibilità della morte. Anzi, inizia a vivere come se dovesse vivere un solo giorno. La sua prospettiva diventa intrigante, condita da una buona dose di soap che non rende il tutto obbligatoriamente drammatico e fatale”. (Brian Lowry, Variety)

"Man mano che vanno avanti gli episodi, i rapporti si fanno più intensi e i personaggi più profondi". (Diane Werts, Newsday).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti