Serie TV

Charles Manson: la sua storia in 2 serie tv

Il serial killer più famoso di tutti i tempi appare in Aquarius e in American Horror Story. Tra fiction e cronaca (nerissima)

Amaericna Horror Story: cult

Eugenio Spagnuolo

-

Charles Manson chi era costui? Non c’è bisogno di cercare vecchi documentari per capire come andarono i fatti di Bel-Air, il massacro ordito da Manson nel quale vennero uccise barbaramente 5 persone (Sharon Tate e quattro suoi amici Wojciech Frykowski, Abigail Folger, Jay Sebring e Steven Parent). La tv si è occupata di Manson anche di recente, per amore di faction (fact + fiction).

Aquarius

Nella serie Aquarius (Sky Atlantic, Netflix), David Duchovny interpreta un detective alle prese con i primi omicidi di Manson ( interpretato da Gethin Anthony) durante la Summer of Love del 1967: nelle 2 stagioni da 13 episodi, costruite tra cronaca nera e finzione, il mostro Manson appare in tutta la sua carica seduttiva verso alcune giovani donne, fino ad affiliarle alla sua macabra famiglia. È il prologo dell'orrore.

American Horror Story: Cult

E Manson, sempre lui, torna anche nell’ultima stagione di American Horror Story: Cult, attualmente in onda su Fox. Dà volto al lato oscuro di Kai, il protagonista (Evan Peters) a partire dall’episodio 6, dove gli attori di American Horror Story ricostruiscono anche nei macabri dettagli la strage di Bel-Air. L’episodio si intitola, manco a dirlo Charles (Manson) in Charge: Charles (Mason) al comando.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Charles Manson, "La Famiglia", i delitti

Tutti gli omicidi che hanno avuto come mandante Charles Manson e che sono sono stati barbaramente commessi dalla sua setta

Charles Manson: 5 incontri tra la musica e il killer di Bel Air

Lo spietato assassino ha ispirato "Revolution blues" di Neil Young e "My Monkey" di Marilyn Manson, in cui è campionata la sua voce

Quentin Tarantino, un nuovo film sugli omicidi di Charles Manson

Il regista pulp racconterà la follia sanguinosa della "Famiglia", gli adepti del serial killer più inquietante degli Stati Uniti

Commenti