Serie TV

Bitcoin: le serie tv che ne parlano

È dal 2012 che la tv subisce il fascino del Bitcoin. La prima a occuparsene è stata The Good Wife, poi sono arrivati i Simpson, House of Cards, Mr Robot, CSI, Startup...

The big bang theory

Eugenio Spagnuolo

-

Mentre il Bitcoin guadagna le prime pagine dei giornali, fa un certo effetto scoprire che la tanto bistrattata tv ne aveva colto il fascino (indiscreto) in tempi non sospetti. E non i TG o i programmi di economia, ma le serie tv: la prima apparizione della madre di tutte le cryptovalute sul piccolo schermo risale al 3 gennaio 2012, ben 6 anni fa, quando negli Usa è andato il 13esimo episodio della terza stagione di The Good Wife, intitolato manco a dirlo: Bitcoin for Dummies. Poi sono arrivati i Simpson, The Big Bang Theory e… Se volete, il catalogo è questo:

The Good Wife

Episodio: Bitcoin For Dummies (15 gennaio 2012, attualmente si può vedere su Netflix e Tim Vision).
L’intero episodio ruota attorno a Mr Bitcoin (Jason Biggs) e affronta il tema delle cryptovalute, in un momento in cui il Bitcoin valeva poche centinaia di euro. E infatti Will chiederà a Diane: “ma non ci pagheranno mica in Bitcoin, vero?”.

The Simpsons

Episodio: Yellow Subterfuge (8 dicembre 2013). Giusto un riferimento in un dialogo tra Crusty il clown e Lisa. Ma per i fan è l’ennesima prova della capacità dei Simpsons di prevedere il futuro.

Mr Robot

Nella stagione 2 il Bitcoin ricorre in quasi tutti gli episodi. Nell’undicesimo si parla diffusamente di Bitcoin ed Ecoin come volano di una nuova crescita economica. Ma se il Bitcoin esiste, Ecoin è una valuta crittografica fittizia creata dalla società Ecorp, al centro della serie (che in Italia viene trasmessa da Premium e Infinity).

Startup

Tutta la serie, disponibile su Amazon Prime Video, ruota attorno all’invenzione di una nuova valuta “virtuale”: non è il Bitcoin, ma ci somiglia e alcuni dialoghi aiutano i profani a comprendere il senso delle cryptovalute.

The Big Bang Theory

Nel nono episodio della stagione 11, in arrivo il 24 gennaio su Infinity, Sheldon ci dirà finalmente la sua sulla valuta virtuale creata da un famigerato programmatore sfidando le leggi della finanza. L’episodio si intitolerà The Bitcoin Entanglment (Il groviglio Bitcoin) e andrà in onda tra febbraio e marzo 2018 (in basso un’anticipazione).

Le altre serie

Innumerevoli poi le citazioni en passant: di Bitcoin si sono occupate a titolo diverso, da Supernatural (stagione 10, episodio 4) ad House of Cards (stagione 2, episodio 2), da Person of Interest (stagione 3, episodio 13) a Silicon Valley (stagione 1, episodio 3), fino a, e non poteva essere altrimenti, CSI Cyber.

Per saperne di più

Bitcoin: cos'è, come comprare, vendere, guadagnare

Quelli che usano Bitcoin

StartUp: una serie tv a base di sesso, mafia e... bitcoin


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Jean Claude Van Johnson: trailer e segreti della serie tv con Van Damme

Il re del cinema d'azione degli anni 90 ha imparato a far ridere. E lo dimostra con una nuova serie tv di Amazon

Manhunt: Unabomber. Una serie tv racconta il killer che sconvolse l'America

Professore di giorno, bombarolo di notte: l'oscura vicenda di Unabomber in una serie tv su Netflix

Serie tv: le migliori del 2017

Tempo di classifiche: tra conferme e molte sorprese, ecco le 15 + 1 serie tv dell'anno

Commenti