Serie TV

Big Little Lies: la nuova serie tv con Kidman, Witherspoon e Woodley

Un omicidio disvela il lato oscuro di un'amena cittadina californiana nella serie tratta dal best seller di Liane Moriarty, con un cast di stelle

Definirlo “tris di star” è banale, ma tant’è: Big Little Lies (piccole grandi bugie), la nuova serie targata HBO, in onda dal 15 marzo su Sky Atlantic, può contare su 3 protagoniste di tutto rispetto: Nicole Kidman, Reese Witherspoon e Shailene Woodley. Tre donne al centro di un complicato caso di omicidio che rischia di travolgere le loro vite apparentemente perfette...

 

Che cosa vedremo
Tutto inizia con una morte misteriosa. Ma sebbene all’inizio la vittima e il responsabile rimangano nel mistero, da subito appare chiaro che il movente è da ricercare tra le rivalità e i segreti delle protagoniste, che hanno tutte qualcosa da nascondere riguardo alla notte dell’omicidio. Segreti che potrebbero mettere a repentaglio le relazioni fra mariti e mogli, genitori e figli, amici e vicini di casa della cittadina di Monterey, due ore a sud di San Francisco.  

Gli autori
La serie è tratta dal romanzo omonimo (del 2014) dell’australiana Liane Moriarty, già in testa alla bestseller list del "New York Times" ed edito in Italia da Mondadori. L’adattamento tv è di David E. Kelley mentre la regia dei 7 episodi è stata affidata a Jean-Marc Vallée (Dallas Buyers Club, Wild).

Il cast
Kidman e Whiterspoon, che sono anche produttrici di Big little lies hanno puntanto su 3 attori di belle speranze: James Tupper (Revenge) e Zoe Kravitz (Mad Max – Fury Road), rispettivamente nei panni dell’ex marito del personaggio interpretato da Reese Whiterspoon e della sua nuova fiamma. A interpretare il marito di Celeste (Nicole Kidman), invece, l’attore svedese Alexander Skarsgård (True Blood, The legend of Tarzan).

Che cosa hanno scritto
«Big Little Lies cuoce a fuoco lento. Ed è una gioia guardare Witherspoon, Kidman e Woodley alle prese con la sceneggiatura di di Kelley» (Jeff Korbelik, The Lincoln Journal Star).

«Proprio quando sembra che la serie sia un florilegio di brutti luoghi comuni circa la rivalità femminile, arriva una scena struggente e sfumata per approfondire il tutto: Big Little Lies vi investe con dei misteri e la ri-liberazione delle sue protagoniste». (Jeff Jensen, Entertainment Weekly).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti