ballers
Serie TV

Ballers: la nuova serie tv HBO con Dwayne Johnson

Dai film d'azione a un (bel) dramedy della rete dei Sopranos e True Detective: l'ultima trasformazione di The Rock

Non chiamatelo The Rock: meglio, decisamente, Dwayne Johnson. Ora che l'ex wrestler e protagonista di 25 film d'azione è passato alla tv d'autore, il soprannome di quando calcava il ring (forse) non fa più per lui. Johnson è infatti il protagonista di Ballers, la nuova serie tv in 10 puntate della HBO, in onda su Sky Atlentic da giovedì 4 settembre, ambientata nel mondo del football americano, che al debutto ha raggiunto la bellezza di 8,9 milioni di spettatori (tra prima tv, repliche, streaming).

Un successone, insomma. Tanto che la rete ha già già opzionato la serie per una seconda stagione, senza neppure aspettare la conclusione della prima. Ma il merito - va detto - non è tutto di The Rock, pardon Dwayne Johnson: alla regia del pilot di Ballers c'era infatti il bravo Peter Berg, regista del primo episodio di The Leftovers e deus ex machina di Friday Night Lights, una delle più belle serie tv drammatiche di sempre (anch'essa ambientata nel mondo del football, ndr). E tra i produttori c'è anche Mark Wahlberg, che con Johnson condivide un film del 2013 (Pain & Gain) e l'essersi sbarazzato di un soprannome (ve lo ricordate quando si faceva chiamare Markie Mark, rappava e faceva il modello per l'intimo di Calvin Klein?).

Di cosa parla
Ballers è una commedia a tinte fosche (dramedy) che esplora le vite e i menage familiari di ex e attuali campioni di football, tra cui la star in pensione Spencer Strasmore (Dwayne Johnson), che sta lottando per adattarsi alla vita come un consulente finanziario. Il tutto caratterizzato da una fotografia e un linguaggio realistici, come è nello stile HBO.

Che cosa hanno scritto
"Come Entourage, Ballers ha un cast amabile. Johnson è la vera attrazione, in grado di flettere muscoli drammatici che non è gli è permesso spesso di utilizzare". (Molly Eichel, Philadelphia Inquirer).

"Dopo aver visto tre episodi, mi sono appassionato al suo mix di risate e serietà". (Ken Tucker, Yahoo TV).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le serie tv dell'estate 2015

4 novità e 3 graditi ritorni per un'estate all'insegna della bella tv: tra amori (etero e omo), zombie, affari di famiglia e detective al di sotto di ogni sospetto.

Commenti