Atlanta: arriva la seconda stagione. Foto, trailer e cose da sapere

La pluripremiata serie tv con Donald Glover torna con una "scoppiettante" seconda stagione

Eugenio Spagnuolo

-

Un Emmy non fa primavera, ma due Emmy e due Golden Globe sì: Atlanta di premi l’anno scorso ne ha vinti tanti, di quelli seri, tra cui l’Emmy come Miglior Serie Tv commedia e per il Miglior attore protagonista (Donald Glover). Il che lascia ben sperare per la seconda stagione, in arrivo su Fox a partire dal 17 maggio.

 

Che cosa vedremo in Atlanta 2 Robbin’ Season
I due cugini Earn (Donald Glover) e Alfred “Paper Boi” (Brian Tyree Henry) sognano sempre di sfondare nel rutilante mondo del rap, che ha visto affermarsi proprio ad Atlanta alcuni dei suoi principali protagonisti come Lil Jon, Kanye West e André 3000. La scena stavolta si svolge a ridosso del Natale, quando in città - complice l’arrivo delle festività - esplode il tasso di criminalità. Bisogna preparare il pranzo delle feste e comprare i regali per la famiglia, come spiega lo stralunato Darius (Lakeith Stanfield) nel primo episodio di questa serie sempre in bilico fra umorismo surreale e angoscia metropolitana, con una colonna sonora a ritmo di rap spesso interrotta dalle sirene della polizia.

Il trailer

Da sapere
La rapina è il tema centrale dei primi tre episodi perché la microcriminalità è davvero il grande problema di Atlanta. Glover stesso ha rivelato in un’intervista che, mentre lavorava alla nuova stagione, ha dovuto sospendere la produzione in un paio di occasioni, dopo aver udito colpi di arma da fuoco nelle vicinanze del set.

È nata una (super)star
Decisamente prolifico Donald Glover: oltre a recitare in Atlanta, l’ha anche scritta (assieme a Dianne McGunigle e Paul Simms), è uno dei protagonisti del nuovo cinema blockbuster (Spiderman: homecoming, Solo: A Star Wars Story, Community, ecc), ha una seconda vita come rapper di successo (col nome di Childish Gambino) e nel tempo che gli resta si esibisce alla console (mc DJ). Inutile dire che le sue serate fanno il tutto esaurito.

Atlanta mon amour
Fino a poco tempo fa era famosa come la città della Coca Cola, poi è arrivata la tv e Atlanta è diventata un grande set a cielo aperto. Oltre all’omonima serie che porta il suo nome, qui sono state girate, tra le altre, The Walking Dead, The Vampire Diaries e il remake, non troppo riuscito per la verità, di Dynasty.

Che cosa hanno scritto
“Glover ha creato una serie difficile da incasellare e estremamente coinvolgente”. (Mark A. Perigard, Boston Herald).

“È molto più reale, onesta e stimolante di qualsiasi programma che ho visto quest'anno. Unica sotto tutti gli aspetti, Atlanta è senza dubbio una delle migliori nuove serie di questo autunno”. (Terry Terrones, Colorado Springs Gazette).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Safe: la nuova serie tv con Michael C. Hall

Il protagonista di Dexter torna nei panni di un vedovo alle prese con mistero

Dark Polo Gang: arriva la serie tv. Trailer e cose da sapere

Il collettivo di rapper romani si mette "a nudo" in una docu-serie in 12 episodi, girata come una lunga "Instagram Story"

Training Day: la serie tv di addio a Bill Paxton

Ispirata a un blockbuster del 2001, la serie poliziesca della CBS è anche l'ultima apparizione di Bill Paxton

Commenti