Serie TV

Angie Tribeca: la serie poliziesca tutta da ridere

Ideata dall'attore Steve Carell, forte di guest star come Bill Murray, ecco la parodia di NCIS

angie-tribeca

Eugenio Spagnuolo

-

Il poliziesco, o police procedural se preferite, chi l’ha detto che dev’essere per forza drammatico? Angie Tribeca, la nuova serie che Premium Joi manderà in onda a mò di maratona, a partire dalle 23 del 31 dicembre 2016, è un poliziesco ma… per ridere.

Che cosa vedremo
Angie Tribeca (Rashida Jones) è un'agente di polizia del Los Angeles Police Department, operante da dieci anni all'interno della RHCU (Really Heinous Crimes Unit, ovvero Unità Crimini Davvero Odiosi). Tenace e poco incline alla collaborazione, dovrà cooperare con l'imbranato agente Jay Geils (Hayes MacArthur). E il resto della squadra agli ordini del capitano Atkins (Jere Burns)... non è da meno.

Il cast
Jere Burns (Justified, Breaking Bad) interpreta il tenente Chet Atkins, Deon Cole (Conan, Late Night with Conan O'Brien, Black-ish) interpreta il Detective Danny Tanner e Andrée Vermeulen (New Girl, NTSF:SD:SUV) interpreta il medico legale, Dr. Monica Scholls. Parecchie le guest: Bill Murray (Saturday Night Live, Lost in Translation, Rushmore), Lisa Kudrow (Friends), Adam Scott (Parks and Recreation), Amy Smart (Shameless), David Koechner (The Office), Keegan-Michael Key (Key & Peele) e Cecily Strong (Saturday Night Live).

Gli autori
La serie è stata ideata dall'attore Steve Carell e dalla moglie Nancy Carell in collaborazione con Campbell Smith, Thom Hinkle e Ira Ungerleider (Friends, How I Met Your Mother).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Dirk Gently: il trailer della serie tv ispirata al libro di Douglas Adams

Un bizzarro investigatore, partorito 30 anni fa da Adams, in tv con Elijah Wood

Quarry: una serie tv sul post Vietnam. Foto, trailer e cose da sapere

Ispirata al romanzo di Max Allan Collins, arriva in Italia la serie che racconta il post Vietnam di un marine, per cui la guerra non è mai finita

Le serie tv più belle del 2016

Miliardari, surfisti killer, cowboy robot, e il Papa di Sorrentino: la nostra classifica delle serie tv in prima visione più belle dell'anno

Commenti