Serie TV

I 10 horror che spaventano di più gli italiani

Netflix ha pubblicato la classifica dei 10 tra film e serie tv horror, abbandonati nel bel mezzo della visione...

the mist

Eugenio Spagnuolo

-


Ammettiamolo: se c’è un momento in cui la frase “è solo un film” non sortisce alcune effetto è durante la visione di un horror. Complici effetti speciali sempre più sofisticati e decenni di dati raccolti sui nostri incubi cinematografici, oggi i film “de paura” hanno raggiunto un tale realismo da mettere alla prova i nervi di chiunque. E non solo al cinema.
Netflix ha condotto una ricerca che svela quali sono i 10 horror che spaventano di più noi italiani, collazionando i dati sui film abbandonati durante la visione in streaming, perché troppo spaventosi. Alcuni titoli sono prevedibili, altri un po’ meno. Ma per le paure come per i gusti: non est disputandum. Se volete il catalogo è questo:

28 Settimane dopo
Film horror fantascientifico, sequel del film 28 Giorni Dopo, del grande Danny Boyle, che racconta la storia di un gruppo di americani che giunge nelle martoriate isole britanniche convinti che il pericolo sia passato. Scopriranno a loro discapito che il flagello non è mai finito e che gli zombie sono pronti ad attaccare.

30 Giorni di Buio
Tratta dall’omonima serie a fumetti, 30 giorni di buio racconta la storia di una cittadina dell’Alaska avvolta dalle tenebre per un intero mese e assediata da un gruppo di vampiri assetati… Da non perdere soprattutto per l’imprevedibilità del finale (cosa non scontata in un horror).

L’alba dei morti viventi
Film horror del 2004 che vede protagonisti… gli zombie! Dopo un’epidemia infatti,gli USA vengono invasi da milioni di morti viventi cannibali. Per portare le loro vite in salvo, un gruppo di sopravvissuti cerca riparo in un centro commerciale: un po’ come accadeva nel cult Zombi diretto da George Romero, a cui il regista Zack Snyder ha dichiarato di ispirarsi.

ESP - Fenomeni paranormali
Un metafilm diretto dai The Vicious Brothers e girato all’interno di un ospedale psichiatrico abbandonato. Le star di una docuserie sul paranormale trascorrono qui la notte con l’obiettivo di scoprire i segreti dell’ospedale tramite alcune testimonianze e inconsapevoli del fatto che stanno per diventare i protagonisti assoluti di fenomeni inspiegabili.

I famelici
In Quebec in seguito a un’epidemia di morti viventi, alcuni sopravvissuti uniscono le forze per fuggire dalle orde di infetti. Uno zombie movie di taglio “classico” diretto da Robin Aubert e prodotto da Netflix, che entra così anche nel grande cinema horror.

Scream 2
Il secondo capitolo della fortunat(issima)a serie Scream che vede protagonisti un gruppo di studenti di Windsor, intenti a scoprire l’identità di un misterioso assassino chenasconde il proprio volto dietro ad una maschera inquietante.

The Fog - Nebbia Assassina
Una città costiera dell’Oregon è avvolta dal mistero e infestata dagli spiriti vendicativi dei lebbrosi e dei marinai che erano a bordo di una nave allontanata dagli antenati dei residenti. Film del 2005 di Rupert Wainwright, remake dell’insuperabile film del 1980 di John Carpenter.

L’ultimo esorcismo
Dopo aver praticato oltre 47 esorcismi, un reverendo protestante si reca in Louisiana per esercitare l’ultimo. Pronto a denunciare i propri atti miracolosi come una truffa, il reverendo porta con sé una troupe di documentaristi per filmare questo ultimo atto.

La nebbia (The Mist)
Ancora nebbia, ma stavolta in una serie tratta da un racconto di Stephen King. Gli abitanti di un paese del Maine scoprono che la strana nebbia che li avvolge nasconde creature terrificanti. Nella piccola cittadina iniziano ad accadere cose strane: creature bizzarre e pericolose si aggirano, imprigionando e facendo scomparire alcuni degli abitanti.

Three… Extremes
Fruit Chan, Chan-Wook Park e Takashi Miike, tre maestri dell’horror, sono gli autori di una terrificante trilogia che include Dumplings, Cut e Box.

© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

American Horror Story Cult: ora l'incubo è Trump

Torna per la settima stagione la serie horror di Ryan Murphy. Ma niente soprannaturale stavolta: il male è molto reale...

Suspiria, l'horror cult di Dario Argento: 20 curiosità sul film

Ecco perché le maniglie delle porte sono più in alto del normale, perché è stata scelta Jessica Harper, perché il sangue è così rosso acceso

American Horror Story: 12 cose che (forse) non sai

La saga tv horror di FOX con Jessica Lange ha i suoi piccoli/grandi segreti. Dai freak a... Lady Gaga.

Commenti