Francesco Canino

-

Ci voleva la coppia Anouchka Delon-Annabelle Belmondo per portare una sterzata di glamour sul palco del Festival di Sanremo 2017. Il nero continua a dominare, forse perché cantanti e artisti preferiscono andare sul sicuro ed evitare scivoloni in fatto di look. La medaglia della più elegante? Se la contendono Paola Turci e Fiorella Mannoia. Ecco tutti i giudizi della modella curvy Elisa D'Ospina

LEGGI ANCHE IL MEGLIO E IL PEGGIO DELLA TERZA SERATA

Sanremo 2017, Mika e Paola Turci promossi 
La certezza di questo Festival? Lo smoking. Lo indossano tutti, anche se con stili diversi. Il più impeccabile è in assoluto Carlo Conti, che va sul sicuro con le creazioni di Salvatore Ferragamo. Più pop quello di Mika, con tanto di scritte in paillettes. Fa il bis anche Paola Turci, impeccabile nel completo dal taglio sartoriale, anche se potrebbe osare di più: ha stile e personalità per farlo.

Clementino e Gabbani i peggiori
Il reuccio dei tormentoni Francesco Gabbani fa il pieno di commenti per la sua canzone Occidentali's Karma oltre che di battute al vetriolo per i suoi improponibili maglionici: bocciato senza appello. Peggio di lui fa solo il rapper Clementino: fedelissimo a se stesso, pure troppo, pare appena arrivato da una pizza con gli amici.  

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Sanremo 2017: Crozza fa Bergoglio, Mika contro le discriminazioni

Il cantante libanese lancia dall'Ariston il suo messaggio contro le discriminazioni e omaggia George Michael

#Sanremo 2017, il Festival è (anche) sui social network

Anche nella serata delle cover senza twittare su ciò che accade sul palco dell'Ariston sarebbe un festival vissuto a metà

Sanremo 2017: gli ascolti reggono, stasera Mika, Gassmann, Luca e Paolo

Carlo Conti ribadisce il no al quarto Festival consecutivo e lancia la volata a Paolo Bonolis e Fabio Fazio

Commenti