Rocco Siffredi a Sanremo? E' solo fanta-Festival

S'è sgonfiato nel giro di poche ore il rumors che voleva il celebre porno attore sul palco dell'Ariston per uno sketch a sorpresa con Luciana Littizzetto

Rocco Siffredi

Del porno star star si era anche parlato per un possibile duetto con Elio e le Storie Tese, subito smentito – Credits: (Ansa)

Francesco Canino

-

Niente Sanremo per Rocco Siffredi. Si è sgonfiato in un paio d’ore il gossip pre-festivaliero super hot (è proprio il caso di dirlo) che voleva il pornostar ospite a sorpresa sul palco dell’Ariston. A smentire l’indiscrezione, è stato l’attore interpellato ieri da La Zanzara, programma radiofonico cult di Radio 24 condotto da Giuseppe Cruciani e David Parenzo.

PALCO REGIMENTAL. Chi si era lanciato in ipotesi e congetture, si è presto dovuto ricredere. A stoppare la voce, c’ha pensato lo stesso Siffredi: “Non andrò a Sanremo” ha risposto alla Zanzara. Ma c’è chi ancora spera in un arrivo a sorpresa e sogna un siparietto comico con Luciana Littizzetto, che intanto fa sapere che non sfoggerà nessuna farfallina in stile Rodriguez. “Anche perché a me lo spacco di Belen arriverebbe al naso” dice l’attrice torinese. Che il palco sia troppo regimental per Siffredi?

NIENTE CENSURA. Intanto sale l’attesa per gli interventi della Littizzetto, che dopo aver annunciato – ma c’è da fidarsi?– che non si occuperà né di politica né di sesso, affronta l’argomento “censura” e la respinge al mittente. “La comicità è trasgressione, ribaltamento del pensiero, quasi sempre è politicamente scorretta – racconta al settimanale A - Non sono mai stata censurata. Nemmeno a Mediaset dove ho fatto Ciro oltre a Mai dire gol con la Gialappa’s band. Fabio Fazio non sa quello che dico in puntata. Se lo sapesse forse mi fermerebbe. Una volta finito un monologo mi dice spesso: ‘Ecco, adesso ti querelano’”.

© Riproduzione Riservata

Commenti