Rimbocchiamoci le maniche
Ufficio Stampa Mediaset
Rimbocchiamoci le maniche
Televisione

Rimbocchiamoci le maniche: Paolo accusato di stalking, Angela lo difende

La Sindaca si riavvicina all'ex marito Fabio, ma le cose si complicano. Intanto scoppia il caso con la gravidanza di Carlotta

Da una parte i problemi quotidiani con la gestione della macchina comunale, dall'altra le questioni di cuore. Non conosce tregua Angela Tusco, la sindaca pasionaria interpretata da Sabrina Ferilli, protagonista della fiction di Canale 5 Rimbocchiamoci le maniche. E così, anche nella quinta puntata - in onda questa sera alle 21.15 - non mancheranno i colpi di scena e le svolte inattese. 

Rimbocchiamoci le maniche, Angela divisa tra Fabio e Paolo
Tra Fabio (Sergio Assisi) e Angela (Sabrina Ferilli) scoppia improvviso il ritorno di fiamma e dopo una notte d’amore l'uomo torna a sperare in una riconciliazione con l'ex moglie. Angela però non riesce a dimenticare i tradimenti del marito e soprattutto la forte attrazione che prova per Paolo (David Coco) a cui racconta della notte passata con Fabio: lui reagisce con comprensione ma dichiara che non si arrenderà perché sa che Angela è la donna della sua vita.

Poi la quotidianità di Paolo subisce uno scossone quando la sua ex fidanzata Maria Pia (Giorgia Cardaci) lo accusa di stalking. Scoppia così un caso delicatissimo e nonostante tutte le prove siano contro di lui, Angela non solo si schiera dalla sua parte ma riesce a provare anche la sua innocenza. Fabio mal tollera questa vicinanza tra il Sindaco e Paolo e torna ad essere l’uomo possessivo che però Angela non è più disposta a tollerare.

Scoppia il "caso" Carlotta
Intanto anche a scuola c’è fermento. Ercole (Samuel Garofalo) ha deciso di affrontare i bulli che lo vessano e pubblicamente arriva alle mani con Sergio (Nicolò Diana), il capo di quel gruppetto che lo tormenta da mesi. In classe di Caty (Benedetta Gargari) scoppia invece il "caso" Carlotta (Lavinia Andolina), quando la ragazza si presenta a scuola con un occhio nero: i sospetti ricadono sul suo fidanzato William (Samba Laobe Ndiaye), ma durante le indagini i Carabinieri scoprono che a picchiare Carlotta è stato il padre, dopo la notizia della gravidanza della figlia. William viene così scagionato.

Ufficio Stampa Mediaset
Samuel Garofalo e Matilde Diana
Ti potrebbe piacere anche

I più letti