Pippo Baudo
Ansa
Pippo Baudo
Televisione

Pippo Baudo torna in tivù: a settembre avrà una rubrica fissa a "I Fatti Vostri"

Nell'angolo "Questo l'ho inventato io", il conduttore ospiterà il grandi protagonisti dei suoi programmi storici

Pippo Baudo torna in tivù. A pochi giorni dai festeggiamenti per il suo ottantesimo compleanno, il conduttore televisivo è stato infatti ingaggiato dal regista Michele Guardì per una nuova rubrica all'interno de I Fatti Vostri. La sorpresa del contenitore del mattino di Rai 2, condotto Giancarlo Magalli e Adriana Volpe, s'intitola Lezioni di televisione, che da settembre arricchiranno una volta la settimana lo storico programma di attualità e spettacolo in onda da ventisei anni. 

I Fatti Vostri, Pippo Baudo avrà una sua rubrica
Ma come verrà strutturata la rubrica Questo l'ho inventato io? Guardì ha cucito addosso a Pippo Baudo uno spazio su misura per lui, in cui il decano dei conduttori italiani ospiterà i grandi della televisione che sono stati tra i protagonisti dei suoi programmi culto. "Un ritorno davanti alle telecamere che è motivo di orgoglio per la trasmissione e che vuol essere un tributo di gratitudine all'impareggiabile professionista", si legge nella NewsRai che spiega nel dettaglio l'offerta della prossima stagione televisiva, presentata a Milano martedì scorso. Intanto, proprio in queste ore, il nome di Baudo viene legato a un altro storico brand Rai, ovvero Domenica In: stando a TvBlog, a ottobre la seconda parte della trasmissione - quella post Giletti, in onda dalle 16.40 - potrebbe essere affidata proprio a lui, visto che ad oggi non vi è alcun nome certo per la conduzione. 

Le novità della Piazza targata Guardì
Intanto Michele Guardì, intervistato appena pochi giorni fa da Panorama.it, sta sistemando tutti i tasselli della nuova edizione con un’iniezione di rubriche da affiancare agli spazi consolidati in cui si commenta l'attualità. Tornano gli spazi di salute e benessere, affidati al Dottor G, l'ex concorrente del Grande Fratello Giovanni Angiolini, la scuola d’inglese di John Peter Sloan (che quest'anno dovrà insegnare la lingua a sei piccole pesti) e ancora la rubrica di cucina, ma completamente rivoluzionata: in ogni puntata, nonna e nipote saranno infatti alle prese con la realizzazione di un piatto tipico della tradizione italiana. Torna poi Stefano Dominella di Gattinoni, che presenterà le collezioni dei giovani stilisti, mentre verrà dedicato più spazio alla parte web, con curiosità e bizzarrie provenienti da internet. 

Ansa
Alida Chelli ebbe una lunghissima storia con Pippo Baudo
Ti potrebbe piacere anche

I più letti