Televisione

Pechino Express: Simona Ventura verso la conduzione

Freccero pronto a sostituire Costantino della Gherardesca al timone del docu-reality di Rai 2. Ma lui spiega: "Non ho avuto notizia di una sostituzione"

SIMONA VENTURA Selfie Canale 5

Francesco Canino

-

Fuori Costantino della Gherardesca, dentro Simona Ventura. Le grandi manovre per la prossima edizione di Pechino Express sono cominciate e il direttore di Rai 2, Carlo Freccero, ha intenzione di giocarsi un inaspettato jolly puntando tutto sulla conduttrice di Chivasso come volto nuovo al timone del docu-reality di Rai 2.

Pechino Express, Simona Ventura verso la conduzione

Simona Ventura è il nuovo asso pigliatutto di Rai 2 e dopo aver conquistato la conduzione di The Voice of Italy 2019, si prepara ad espugnare anche la nuova edizione di Pechino Express, per espressa volontà di Carlo Freccero. "Simona è una figura storica di Rai2. Ho altri progetti per lei che non posso ancora dire. Per Simona c’è Pechino Express, ci sono tante altre cose interessanti. Tanti bei docu-reality", ha annunciato Freccero in un'intervista al settimanale Oggi.

Ancora una volta dunque il direttore di rete è il miglior ufficio stampa di se stesso (e del suo canale) e sa come far parlare di un programma anche mesi prima della messa in onda. Ma sul fronte Pechino, siamo solo agli annunci visto che nemmeno quelli di Magnolia, la casa di produzione del programma, sapevano nulla dell'arrivo della Ventura. "Stiamo lavorando da tempo sul cast dei concorrenti ma è la prima volta che sentiamo parlare dell'ipotesi di un cambio di conduzione", spiega una fonte a Panorama.it. Ma da Freccero, si sa, ci si può aspettare di tutto.

 

La risposta di Costantino della Gherardesca

La notizia ha provocato un discreto terremoto sui social network, dov'è scattata una piccola "rivolta" per il cambio di conduzione a colpi di hashtag #NoCostaNoPechino e proprio Costantino della Gherardesca è intervenuto per commentare la notizia. 

"Tengo a rassicurare tutti coloro che sui social stanno dando vita ad una piccola rivoluzione. Non ho avuto notizia diretta di una sostituzione su Pechino Express. Sono sicuro che la Rete, con cui ho sempre avuto un rapporto di fiducia e mutua soddisfazione, avrebbe informato prima me dei giornali, sia per una questione di carattere professionale che umana, che, banalmente, di educazione". 

Freccero vuole Fabio Fazio su Rai 2

In attesa di capirne di più - giovedì prossimo ci sarà la conferenza stampa di The Voice of Italy e le domande su Pechino saranno inevitabili - Carlo Freccero ha sganciato un'altra bomba, annunciando sempre attraverso Oggi che gli piacerebbe riportare Fabio Fazio su Rai 2. "Mi piacerebbe molto riprendermelo, perché insieme abbiamo fatto cose belle", spiega. 

E mentre Matteo Salvini continua ad attaccare pubblicamente Fazio per i costi del suo contratto monstre e si moltiplicano i rumors in stile fanta.tv sul possibile addio a Rai 1 già dal prossimo settembre (ma il contratto del conduttore è blindato), sulla quesione interviene anche Fabrizio Salini, l'amministratore delegato della Rai. Alla domanda del mensile Prima Comunicazione "Fazio meglio su Rai 1 o su Rai 3?", ha risposto: "E perché non a Rai 2?". 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965