Anche la televisione italiana ricorda Dario Fo. Per celebrare il grande artista, da questa mattina Rai, Mediaset, La7 e Sky hanno cambiato i loro palinsesti per omaggiare la memoria del Premio Nobel scomparso. Quasi un tributo a reti unificate, cominciato subito dopo la notizia della sua morte, che proseguirà fino a tarda serata. Ecco gli appuntamenti da non perdere. 

Omaggio a Dario Fo, lo spettacolo sulla Callas e le interviste a Fazio
L'omaggio di Rai 1 è cominciato questo pomeriggio con la riproposizione di Callas, il suo ultimo spettacolo scritto con Franca Rame, diventato una serata-evento con il premio Nobel e Paola Cortellesi, trasmessa lo scorso 4 dicembre. Su Rai Tre, dalle ore 20 Blob e Gazebo dedicheranno la puntata odierna all’artista e alle 21.10 in prima serata verrà trasmesso lo spettacolo Francesco, Lu Santo Jullare, lo spettacolo teatrale che narra la vita di San Francesco d'Assisi attraverso storie che lo vedono protagonista in prima persona. A seguire, sempre su Rai3 sarà trasmessa un’antologia delle ultime due interviste di Fabio Fazio a Fo.

Anche Rai Cultura ricorderà Dario Fo, diventato nelle ultime stagioni uno dei collaboratori della rete, dedicandogli l’intero palinsesto di venerdì 14 ottobre e modificando la programmazione di oggi. Alle 18.45, Rai5 trasmetterà Picasso desnudo, spettacolo realizzato al Teatro Dal Verme di Milano in cui Fo e Franca Rame portano in scena la vita e le opere di Pablo Picasso attraverso un racconto che ne ripercorrerà tutti i periodi (per l’occasione Fo dipinse una serie di tavole di falsi d’autore tratti dai maggiori capolavori di Picasso e da lui rivisitati con la sua “bottega”). Alle 20.15, Rai Storia propone Dario Fo un magnifico affabulatore, uno speciale che ripercorre la vita artistica e culturale del premio Nobel, dall'impegno sul fronte politico e sociale a fenomeno unico nella storia della cultura italiana e mondiale. 

Il doppio appuntamento su Sky Arte
Nel giorno della scomparsa dell'eterno "giullare", Sky lo ricorda con una programmazione speciale. Su Sky Arte HD (canale 120 e 400) e Sky 3D (canale 150), questa sera dalle 19.15 e domani dalle 13.15 su Sky 3D, andrà in onda 27 aprile 2014: Racconto di un evento, il documentario realizzato da Sky e dal Centro Televisivo Vaticano in occasione della canonizzazione di Papa Wojtyla e Papa Roncalli, con un inedito Dario Fo, che attraverso dichiarazioni confidenziali e commosse parla di Papa Francesco. A seguire, questa sera dalle 20.30 e domani dalle 20 su Sky Arte, sarà trasmessa la puntata del ciclo Grandi Mostre, Dario Fo dipinge Maria Callas, con cui il grande drammaturgo racconta attraverso la sua pittura la vita del leggendario soprano greco, regina indiscussa della lirica a livello mondiale.

Il ricordo degli amici e colleghi
Dalle ore 16 è partito anche l'omaggio di La7, che manderà in onda i migliori momenti di Dario Fo sulla rete, tra interviste, racconti personali, battaglie sociali. Il ricordo prosegue anche su Tgcom24 (canale 51 del digitale terrestre), con interventi e speciali vari, mentre questa mattina su Canale 5 Barbara Palombelli ha aperto la puntata di Forum ricordando commossa il premio Nobel. Tra gli amici più intimi di Fo, c'era anche il patron di Striscia la Notizia, Antonio Ricci, che ha commentato così la scomparsa del premio Nobel: "È il maestro che soprattutto ci ha insegnato ad avere coraggio". Commosso anche il saluto del dg Rai Antonio campo Dall'Orto: "Dario Fo è stato un grande italiano, un protagonista assoluto della vita del Paese. Con la sua scomparsa l’Italia perde uno dei suoi maggiori interpreti culturali, un artista in grado di segnare un’epoca con una straordinaria vitalità intellettuale e con una capacità unica di saper interpretare la realtà con ironia e intelligenza ma anche con un’inesauribile passione civile”. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti