Eugenio Spagnuolo

-

Vinta (per ora) la battaglia dei contenuti, con il calcio, i talent (X-Factor e Masterchef), reality di successo come A letto col nemico e serie tv come Gomorra, Game of Thrones, The Walking Dead e House of Cards, Sky si prepara ad assestare un altro colpo a Netflix, aggiornando la sua piattaforma tecnologica, con NOW TV, il nuovo brand internazionale della internet tv di Sky, da oggi disponibile anche in Italia.

Che cos’è
È una tv in streaming che assorbe alcune caratteristiche di Sky online. Il comunicato diffuso da Sky definisce NOW TV “una customer experience più fluida e un’offerta ancora più ampia e flessibile, pensata per chi vuole vivere il proprio intrattenimento senza vincoli di contratto, in streaming e prevalentemente on demand, ma non vuole rinunciare alla qualità e alla ricchezza dei contenuti Sky”. In pratica si tratta di un avvicinamento al modello Netflix, che sulla piattaforma tecnologica (un’app facile da usare su dispositivi diversi) ha costruito parte del suo successo.

L’offerta
Sempre da Sky annunciano con lo sbarco di NOW in Italia “un'offerta più ricca, valorizzata da un’interfaccia completamente nuova, content-based, che rende ancora più rapida e immediata la navigazione, la scelta e l’accesso ai propri contenuti preferiti”. Ma le novità non arriveranno tutte oggi: per l’alta definizione, per esempio, dovremo aspettare i prossimi mesi, quando il servizio sbarcherà anche sugli smartphone, con una nuova app (per ora è disponibile su Pc, Mac, Tablet, Smart TV, game console e sulle TV di casa utilizzando il NOW TV Box.

I contenuti
Oltre alle anteprime, in contemporanea con gli Usa, di serie tv come Il Trono di Spade, Outcast e Billions, NOW promette anche i “cofanetti” delle serie cult del passato, da InTreatment a Grey’s Anatomy, di cui dovrebbero essere disponibili tutte le stagioni.
Per il cinema si parla di oltre 15 première al mese, 500 titoli on demand e l’accesso a 8 canali Sky Cinema sempre disponibili.
E al bouquet intrattenimento che già comprendeva Sky Uno, Fox, Fox Life, MTV, Disney Channel, Disney Junior, Nick Jr., e Sky TG24 si aggiungono i nuovi canali Fox Animation, History, Nat Geo Wild, Eurosport 1 ed Eurosport 2.

I costi

Sono previste varie offerte, con prova gratuita di 2 settimane. Quella principale prevede Intrattenimento + cinema + serie a 20 euro al mese. Che diventano 15 euro se scegliamo solo due ticket su 3 e 10 euro, nel caso optassimo per un solo ticket (per esempio serie tv). Il calcio si paga a parte: 20 euro al mese. E gli eventi sportivi si acquistano on demand, a prezzi tra i 5 e i 10 euro.

© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

Netflix: perché in Italia rischia di essere un flop

Le difficoltà con la rete, i gusti del pubblico, la concorrenza agguerrita. E lo scarso entusiasmo registrato finora in altri paesi europei

Le serie tv dell'estate 2016

Dai primi attesi episodi di Outcast alla quarta stagione di Orange is the new black, fino al ritorno di Rob Lowe: le serie tv da non perdere

Vivendi: così vuole battere Netflix

L'obiettivo di Vincent Bollorè è creare un'alternativa europea al colosso americano. In questa direzione va anche l'accordo con Mediaset sulla pay tv

Amazon dichiara guerra a Netflix: ecco come

Il gigante di Seattle ha deciso di giocare pesante sul fronte dell'intrattenimento

Commenti