Muore il cane Brian: Griffin in lutto

Colpo di scena degli autori che con una mossa a sorpresa cancellano dalla serie animata il personaggio dell'amato cane bianco

– Credits: Foto da video

Barbara Pepi

-

Incidente stradale. E' questa la causa della morte del cane Brian, l'amato personaggio della serie animata politicamente scorretta "I Griffin". L'uscita di scena di Brian ha sconvolto il pubblico e in molti non hanno gradito la trovata degli autori che nella sesta puntata delle dodicesima serie hanno deciso di far uscire dal cartoon l'amico a quattro zampe dei Griffin.

Brian, circondato dall'affetto della famiglia, si spegnerà sul lettino del veterinario a causa delle ferite riportate durante l'incidente con una macchina. Brian era una delle anime della serie e nella puntata "La vita di Brian" si ripercorreranno le tappe dell'esistenza dell'animale domestico.

Gli autori hanno, con questo colpo di scena, voluto sparigliare le carte e fornire nuova linfa al cartoon. Al posto di Brian, infatti, arriverà Vinnie, un cane italo americano che promette di essere un degno sostituto del cucciolo bianco. Animalisti e fans non hanno apprezzato la mossa autorale: riuscirà Vinnie a far tornare il sorriso ai Griffin in lutto e agli ammiratori arrabbiati della serie animata?

© Riproduzione Riservata

Commenti