Mistero, al via la nuova edizione con Elenoire Casalegno e Clemente Russo

Tra le rubriche fisse, anche quella di Adam Kadmon, che si occuperà di servizi segreti e complotti internazionali

cast Mistero

Nel cast, oltre a Jane Alexander, Marco Berry, Daniele Bossari e Andrea Pinketts, anche Elenoire Casalegno e Clemente Russo – Credits: (Ufficio Stampa Mediaset)

Francesco Canino

-

Avvistamenti di alieni, enigmi insoluti tra storia e cronaca, fenomeni paranormali. Ecco serviti gli ingredienti di Mistero, al via da questa sera in prima serata su Italia 1: dieci puntate per provare a trovare le risposte alle domande più criptiche e ai segreti più indecifrabili. Il programma tocca il traguardo dell’ottava edizione e alla formula ultra collaudata si aggiunge qualche interessante novità.

LE NEW ENTRY. La prima svolta è nel cast dei conduttori: tra gli inviati di questa edizione ci saranno infatti anche Elenoire Casalegno e Clemente Russo. La bella conduttrice televisiva - il cui ingresso era stato annunciato all’inizio di dicembre - entra al posto di Lucilla Agosti, diventata mamma da poche settimane del secondogenito Diego. Dopo il reality La Talpa e il programma Fratello maggiore, Clemente Russo prosegue la sua esperienza sul piccolo schermo. “Sono fan della trasmissione. Il mistero, i fenomeni paranormali sono temi che mi hanno sempre incuriosito. Ed essere parte integrante del progetto mi inorgoglisce”, dice il pugile di Marcianise, medaglia d’argento a Pechino 2008 e a Londra 2012.

IL CAST. Confermatissimi invece gli altri volti collaudati del programma da Jane Alexander, a Daniele Bossari, fino a Marco Berry (impegnato anche con Lucignolo, la domenica sera) e allo scrittore Andrea Pinketts. Altra novità di questa edizione di Mistero, l’ambientazione: abbandonato lo studio, il quartier generale sarà il glorioso piroscafo “Patria”, fresco di restauri, tornato a navigare sul Lago di Como. A bordo saliranno gli ospiti delle puntate e da lì partiranno i lanci degli esclusivi reportage settimanali.

LE RUBRICHE. I fans di Adam Kadmon possono stare tranquilli: il loro idolo mascherato ci sarà e oltre ad aprire ogni puntata con un editoriale sui fatti della settimana, tornerà a parlare di servizi segreti e complotti internazionali. Di un altro must del programma, cioè le inchieste sugli ufo, se ne occuperanno invece Pablo Ayo e la giornalista di Studio Aperto Sabrina Pieragostini mentre indagheranno sulle presenze soprannaturali Daniele Gullà e Mirko Barbaglia, capo dei Ghost Hunter italiani. Rachele Restivo, l'unico volto presente fin dalla prima edizione con Enrico Ruggeri, curerà invece lo spazio sui misteri legati alle grandi attrazioni fatali tra politica, jet set e cinema.

IL CONTEST PER I NUOVI INVIATI. Quest’anno Mistero cerca tra i suoi fedeli telespettatori un nuovo inviato. I candidati misterybuster potranno realizzare un video (il cui tema è il mistero in tutte le sue forme) e caricarlo sul sito Mediaset  www.16mm.it . Tra tutti i video arrivati verranno selezionati i migliori 10. Attraverso un sistema di voto, settimana dopo settimana, la rosa dei video scelti si restringerà fino a decretare il video vincitore. Il miglior video maker realizzerà un servizio in onda nelle ultime puntate del programma.

© Riproduzione Riservata

Commenti