Milly Carlucci: "Ballando con le stelle torna nell'autunno 2014"

"Devo cominciare a pensare ai nuovi concorrenti, non sarà facile superare il livello di questa edizione", racconta la conduttrice

Milly Carlucci

La conduttrice anticipa che la decima edizione andrà in onda nell'autunno del 2014 – Credits: (Ufficio Stampa)

Francesco Canino

-

La decima edizione di Ballando con le stelle? La vedremo nell'autunno del 2014. La conferma arriva direttamente dalla padrona di casa, l'inossidabile Milly Carlucci, che traccia un bilancio della stagione appena conclusa e già pensa a quella che verrà. Con un sogno nel cassetto: portare sulla pista del talent di Rai Uno Usain Bolt e Francesco Totti.

LA PUNTATA 101. Ballando tornerà in palinsesto il prossimo anno, parola di Giancarlo Leone. "Il direttore di Rai Uno ci ha detto ci rivedremo in autunno con la puntata 101. Quindi penso proprio di sì", dice la Carlucci nel corso di un'intervista all'Ansa e Adn Kronos. La conduttrice conferma che già si riflette sul cast della decima edizione. "Devo cominciare a pensare ai nuovi concorrenti, non sarà facile superare il livello di questa edizione. Corteggio personaggi a tempo pieno. I più difficili sono gli uomini perché si vergognano, hanno una sorta di remora culturale. I più inseguiti? Senza dubbio Roberto Farnesi e Lorenzo Flaherty: ci ho impiegato cinque anni per averli in trasmissione", svela.

LA QUESTIONE COMPENSI. Sullo show pesa però una spada di Damocle non da poco: la stagione dei mega cachet è infatti tramontata e dunque, oltre alle ritrosie personali, i compensi decurtati  non sempre sono allettanti per i personaggi. Spiega la Carlucci: "La Rai di anno in anno ha fatto tagli sui compensi. Certi periodi sono finiti e la spending review è in atto da tempo. Poi dobbiamo considerare che queste persone quando vengono a Ballando sono impegnati quotidianamente e solo per la trasmissione. Insomma, lo fanno come lavoro". Il suo sogno? Convincere il velocista giamaicano Usain Bolt. "Ma mi piacerebbe anche Francesco Totti", confessa. 

OXA SHOW. "È stato un bene fermarci per una stagione, ci ha dato nuova carica. Per mettere insieme il gruppo di quest'anno abbiamo lavorato a lungo, non è stato facile", racconta ancora Milly Carlucci sottolineando poi come nella scelta dei concorrenti contino le personalità. "Più intriganti sono, più lo spettatore rimane affascinato", dice. Come nel caso di Anna Oxa: piaccia o meno, è stata la protagonista indiscussa della nona edizione. "Ha avuto un grande impatto sulla trasmissione. Anna, con la sua esperienza di artista, ha fatto varie ricerche, introducendo la contaminazione al ballo da sala: ha introdotto un elemento di originalità e di discussione". Discussione non c'è dubbio. 

© Riproduzione Riservata

Commenti