Televisione

MasterChef e Striscia la Notizia, continua la guerra a distanza

Il tg satirico ha presentato nuovi documenti che proverebbero il passato da chef professionista di Stefano Callegaro, vincitore dell'edizione appena conclusa del talent culinario

Finale di Masterchef 4

Barbara Massaro

-

Continua la guerra tra MasterChef e Striscia la Notizia. Mentre Magnolia ha avviato un'indagine interna per verificare l'eventuale passato da chef professionista del vincitore della quarta edizione, Stefano Callegaro, Striscia non ha dubbi.

L'ex agente immobiliare veneto è un cuoco con un curriculum alle spalle e per questo non avrebbe potuto entrare a far parte di MasterChef (e tanto meno vincere l'edizione)

Valerio Staffelli ha consegnato a Callegaro un tapiro d'oro mostrando, si legge in una nota del tg satirico "documenti inediti e una nuova testimonianza sul passato da cuoco professionista di Stefano Callegaro. L'annuncio di lavoro della Unilever food (che controlla il marchio Knorr), a cui avrebbe risposto Callegaro, conferma che la multinazionale cercava chef venditori, responsabili della promozione e vendita della linea di prodotti, come avevano dichiarato gli ex colleghi di Stefano intervistati da Striscia la Notizia. Molto chiare anche le parole scritte dalla Unilever per definire la propria filosofia aziendale, rimasta invariata negli anni.

Nel capitolo intitolato 'Dagli chef per gli chef', Unilever spiega: grazie ad un gruppo specializzato di cuochi professionisti e di nutrizionisti siamo in grado di aiutare i nostri Clienti a proporre offerte equilibrate: piatti saporiti e nutrienti serviti costantemente al livello qualificativo più alto. E chi sono i loro clienti? La risposta è inequivocabile: dai piccoli ristoranti agli hotel, alle catene di ristorazione"

Inoltre, conclude Striscia: "Dopo le testimonianze degli ex colleghi di Stefano Callegaro, Max Laudadio - ha raccolto anche quella di Domenico Follo, che ha prima assistito a dimostrazioni di chef promoter e ha poi lavorato come chef promoter della Knorr, che corrobora quanto riportato: 'Lo chef promoter è un cuoco che prepara il prodotto davanti al cliente. Per questa posizione l'azienda selezionava dei professionisti e durante l'arco dell'anno ci incontravamo per sessioni di aggiornamento'".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

MasterChef 4: la vittoria di Stefano è la rivincita dei quarantenni

Al termine di una finale combattuta ed emozionante ha trionfato, come da spoiler, l'ex agente immobiliare di Adria

Striscia e Masterchef, tutto è bene...

Dopo la tempesta, la quiete. E qualche buona notizia

Stefano Callegaro: "Vincere MasterChef è stato come rinascere"

Intervista al vincitore della quarta edizione del talent culinario

Commenti