Televisione

MasterChef 4, Stefano Callegaro: "Accuse infondate, ora mi difendo"

"Non ho mai lavorato come cuoco professionista", replica il vincitore

Finale di Masterchef 4

Francesco Canino

-

Si arricchisce di un nuovo capitolo la querelle tra Striscia la notizia e Stefano Callegaro. Dopo mesi di polemiche al vetriolo, cui sono seguite settimane di silenzio, il vincitore di MasterChef 4 esce allo scoperto e respinge tutte le accuse attraverso una conversazione con il sito Metro e un'intervista del suo legale al Corriere della Sera.

La controreplica del legale di Callegaro

Tocca all'avvocato Giada Bozino, legale dell'aspirante chef, replicare in maniera dettagliata alla accuse - che definisce "infondate e strumentali" - di Striscia la Notizia: secondo le testimonianze svelate dal tiggì satirico di Canale 5, Callegaro avrebbe infatti svolto l'attività di cuoco professionista, violando così il regolamento del talent show. "Striscia la Notizia ha mandato in onda 38 servizi, ma nessuno di questi documenta la presunta colpevolezza del mio assistito, che è l’unico ad aver dimostrato con documenti ufficiali di non essere mai stato un cuoco professionista prima di MasterChef".

I rapporti con Magnolia

Inevitabile poi fare luce sui rapporti tra Stefano Callegaro e la società che produce lo show. Secondo l'avvocato Bozino è errato dire che Magnolia abbia voluto agire contro il vincitore, annunciando di voler procedere con un esposto. "La casa di produzione, dopo aver effettuato gli accertamenti del caso, non ha disconosciuto né la regolarità della gara, né la sua classifica finale, né tanto meno la vittoria di Callegaro", sottolinea il legale. Dal canto suo Callegaro spiega a Metro non solo di non essere mai stato sospeso o squalificato, ma di aver ricevuto anche il premio da 100 mila euro. L'ex agente immobiliare non nasconde però la delusione per l'accaduto e i danni subiti in questi mesi, tanto da voler procedere chiedendo un risarcimento per la diffamazione.

La querela degli ex concorrenti

Che fine ha fatto la querela annunciata da sette "colleghi" ex concorrenti di MasterChef 4? A Metro Stefano Callegaro rivela di non aver mai ricevuto nulla. "Il giorno dopo la messa in onda, in sordina, hanno detto: 'No, nessuna causa, basterebbe una spiegazione…'. Però non hanno mai alzato il telefono per chiedermi: 'È vero o no..?'. A voler pensare male, direi che hanno preso la palla al balzo per avere quei 5 minuti di notorietà che non erano stati capaci di conquistarsi", attacca sibilinnino il vincitore del talent show. Poi chiosa: "Ho fiducia che un giudice decreterà ufficialmente la mia buona fede assoluta". 


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

MasterChef 4, anche Stefano Callegaro annuncia querele

Lo chef si dice soddisfatto dell'accertamento giudiziale chiesto da Magnolia

MasterChef 4, ora Magnolia cita in giudizio Stefano Callegaro

Le anomalie erano state svelate da Striscia, che ha dedicato al caso 38 servizi

Con Antonino Cannavacciuolo a MasterChef 4 si salvi chi può

L'ospite più atteso (ed applaudito) ha falciato il sogno di Valentina e Simone - LE INTERVISTE -

Commenti